Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AGI – La tappa della Coppa del mondo maschile di sci alpino in programma da martedì 12 a domenica 17 gennaio a Wengen, in Svizzera, è stata definitivamente cancellata a seguito dei troppi casi di Covid-19 nella località dell’Oberland bernese. La Federazione internazionale (Fis) ha bloccato i viaggi delle squadre verso Wengen. Una delle due discese libere sarà recuperata a Kvitfjell in Norvegia mentre le altre gare sono state cancellate.

Saltano due libere e uno slalom

Markus Waldner, responsabile della Coppa del mondo maschile di sci alpino in seno alla Fis, aveva preannunciato ai team leader delle squadre nazionali il rischio di cancellazione delle due discese libere e dello slalom a seguito dell’elevato contagio di Covid-19 nella zona di Wengen. Domenica mattina era arrivato il benestare per lo svolgimento delle gare di Wengen da parte delle autorità sanitarie dell’Oberland bernese ma poi è arrivato lo stop dalla stessa federazione internazionale. Nel frattempo una delle due discese di Wengen è stata riprogrammata nella località norvegese di Kvitfjell. Durante le vacanze di Natale molti turisti inglesi hanno soggiornato a Wengen e nei giorni seguenti sono emersi 51 casi di coronavirus su 1.100 residenti.

Flag Counter