Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AGI – L’Atalanta fa subito sul serio. A parte le dichiarazioni della vigilia di Gasperini, per cui il club bergamasco non pensa allo scudetto, a Torino nella sua prima partita di campionato la Dea rifila 4 reti ai granata di Giampaolo e si aggiudica per 4-2 una gara spettacolare come era prevedibile vista la filosofia calcistica dei due allenatori.

Padroni di casa in vantaggio all’11’ col ‘Gallo’ Belotti a cui, due minuti dopo risponde ‘Papu’ Gomez. Passano dieci minuti e l’Atalanta mette la freccia: lancio di Gomez e grandissimo diagonale di destro di Muriel per l’1-2. Le emozioni nel primo tempo non finiscono qui: al 42′ altra grandissima palla di Gomez sul secondo palo per Hateboer che con un destro potente insacca. Passa un minuto e ancora Belotti accorcia le distanze.

Nella ripresa al 54′ arriva il gol del 2-4 dell’Atalanta: Muriel serve de Roon che in area col sinistro insacca e chiude la partita.

Flag Counter