Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

In un incidente stradale in provincia di Siracusa è morto il portiere 19enne del Rosolini Nino Malandrino. Nello schianto sono rimasti feriti altri due calciatori che viaggiavano con lui sulla strada provinciale Pachino-Rosolini: i giovani di 20 e 23 anni sono stati trasportati all’ospedale “Di Maria” di Avola dove sono ricoverati in prognosi riservata. I tre, a bordo di una Fiat 500, stavano rientrando da Rosolini, quando nella notte, intorno alle 3, il mezzo è uscito fuori strada schiantandosi contro un muretto in contrada Luparello di Pachino. Quando sono arrivati i soccorsi, per il diciannovenne non c’era più nulla da fare: era morto nell’impatto. 

Flag Counter