Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

"'Ibracadabra' è tornato", scrive il Corriere dello Sport. Ed è vero perché Zlatan Ibrahimovic, 36 anni, mette a segno il suo 500° gol con un'incredibile prodezza che rimarrà nella storia del calcio. Un colpo unico, un gol che è un colpo di arti marziali che solo a Ibrahimovic può calzare così bene e così entra nel club esclusivo dei calciatori riusciti a centrare l'obiettivo delle 500 reti. "Gli unici due calciatori in attività ad aver segnato così tanto sono infatti Messi e Cristiano Ronaldo. Durante la trasferta dei suoi LA Galaxy contro Toronto, lo svedese ha trovato un gol pazzesco di esterno destro al volo che ha dato il via alla rimonta della sua squadra, da 3-0 a 3-3, persa poi per 5-3: lancio dalla trequarti di Jonathan dos Santos e tacco volante in girata per il 36enne attaccante svedese, che poco dopo si autocelebrerà su Twitter definendosi il 'Dio dei gol', con tanto di verso a Thor con un pallone al posto del martello", è il racconto dell'esecuzione fatto dal Corriere dello Sport.

Flag Counter