Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

C’è una striscia di Zerocalcare divenuta celebre che ironizza sulla esasperazione che i passeggeri delle compagnie aeree low-cost devono affrontare quando si tratta di far passare il proprio bagaglio ai controlli del severissimo personale di terra. Nella strip una coppia demolisce letteralmente un trolley (la valigia della nonnina morta, lamenterà poi la ragazza) per di riuscire a portarlo in cabina. Ora una app di viaggi si propone di risolvere il problema usando la realtà aumentata già disponibile su molti smartphone in circolazione.

I requisiti relativi alle dimensioni del bagaglio a mano variano a seconda della compagnia aerea, e per questo momondo.it ha sfruttato l’ultima tecnologia in fatto di realtà aumentata per integrare la funzionalità “Check Bagaglio a Mano” all’interno della propria app. Lo strumento aiuta i viaggiatori a verificare se la valigia da cabina sarà accettata o meno dalla compagnia aerea con cui voleranno.

“Sono ormai numerosi gli italiani che scelgono di esplorare l’Europa, e non solo, portando con sé solamente un bagaglio a mano. Tuttavia, ogni compagnia aerea ha un proprio regolamento per quanto riguarda le dimensioni dei bagagli consentiti a bordo. Per questo motivo volevamo creare una procedura semplice, veloce e trasparente che consentisse ai viaggiatori di misurare il proprio bagaglio, confrontarlo automaticamente con i requisiti previsti dal volo”, ha dichiarato Pernille Trolle Brøgaard, Director of Product Management di momondo.

“Abbiamo ideato questo strumento durante una settimana di ‘SWAT’ in azienda: un concorso di ingegneria della durata di una settimana incentrato su sviluppo e progettazione a ritmi serrati. Siamo, quindi, entusiasti di poterlo ora presentare ai nostri utenti. La funzionalità  “Check Bagaglio a Mano” è divertente da utilizzare ma, soprattutto, è utile ai viaggiatori: semplifica, infatti, le procedure, consentendo loro di rilassarsi e godersi il viaggio”.

Per misurare il bagaglio a mano i viaggiatori devono aprire l’app e selezionare “misura il tuo bagaglio”. Viene, quindi, chiesto di inquadrare il bagaglio con la fotocamera per acquisirne le dimensioni. “Check Bagaglio a Mano” si avvale della realtà aumentata per calcolarne le dimensioni (lunghezza, larghezza e altezza, oltre a eventuali sporgenze) e confrontarle con i requisiti della compagnia aerea. In questo modo, i viaggiatori scoprono se possono portare con sé il bagaglio a mano o se devono imbarcarlo in stiva.

Flag Counter