Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Milano, 19 giu. – Sorin Group, multinazionale leader
nel trattamento delle patologie cardiovascolari, ha annunciato
oggi il lancio di KORA 250, la nuova generazione di pacemaker
compatibili con la Risonanza Magnetica (RM) Full Body. I
pacemaker KORA 250 permettono ai pazienti di essere sottoposti
a risonanza magnetica (RM) per qualsiasi distretto del corpo.
Anche i pazienti portatori di pacemaker possono infatti
sviluppare patologie quali artriti, neoplasie o ictus, la cui
diagnosi ottimale e relativa gestione possono richiedere una
risonanza magnetica. L’esclusiva funzione Automatic MRI mode
assicura risonanze magnetiche sicure ed efficaci ai pazienti
con pacemaker, rilevando autonomamente il campo magnetico
generato dallo scanner e garantendo l’adeguato funzionamento
del dispositivo durante l’esame. Al termine della risonanza, il
pacemaker ritorna automaticamente alla configurazione iniziale.
A differenza di altri sistemi di stimolazione cardiaca, il
pacemaker KORA 250 minimizza quindi il tempo in cui il paziente
e’ soggetto alla modalita’ di stimolazione MRI.

Flag Counter