Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

 Giuseppe Conte e il generale libico Khalifa Haftar si sono incontrati a Roma, a Palazzo Chigi. Al termine del lungo faccia a faccia, il presidnete del consiglio italiano ha detto di aver espresso all’uomo forte della Cirenaica, priotagonista nelle scorse settimane di una vilenta offensiva contro il governo di al-Sarraj, la “preoccupazione dell’Italia”. Conte ha ribadito che il nostro Paese “chiede il cessate il fuoco” e che si arrivi a una soluzione “politica”. A chi gli chiedeva come Haftar ha accolto le sue raccomandazioni, Conte si è limitato a rispondere: “E’ stato un lungo incontro, un lungo scambio di informazioni. Gli ho espresso la posizione del governo. Noi vogliamo il cessate il fuoco e confidiamo nella via politica come unica soluzione”. 

Flag Counter