Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Il valore della solidarietà è evocato dalla Costituzione: lo ha sottolineato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo a sorpresa e tra gli applausi alla celebrazione del Centenario di fondazione della Confederazione cooperative italiane.  L’Assemblea costituente ha fatto proprio nell’articolo 45 della Carta “il valore della cooperazione, riconoscendo i diritti delle formazioni sociali ed evocando la parola solidarietà che è parola chiave per le cooperative”, ha sottolineato Mattarella.

“Quanto avete fatto in questi decenni sottolinea il ruolo fondamentale delle formazioni sociali e dei ruoli intermedi, che non a caso la Costituzione esprime come pilastro portante della vita della Repubblica”, ha ricordato il Capo dello Stato. “Il movimento cooperativo”, ha aggiunto, “si è mosso contrastando l’erronea convinzione che si possa esaurire la vita sociale ed economica del Paese nella dicotomia statale-privato”.

Flag Counter