Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Il vicepremier, Luigi Di Maio, lancia nuove stoccate alla Lega e chiede un vertice di governo. “Il Movimento 5 stelle – ha detto nel corso della registrazione di Matrix su Canale 5 – vuole fare la flat tax, l’autonomia, un altro dl sulla Sicurezza perché il primo non ha funzionato ma sui rimpatri. I temi ci sono e si devono affrontare, ma da quando c’è stato il caso Siri la Lega l’ha presa sul personale, ho chiesto un vertice di governo, invece vedo un po’ di irritazione”.

Prosegue il capo politico di M5s: “Negli ultimi quattro mesi non riconosco più la Lega che ho conosciuto nei primi sei. Quando ho visto la Lega reagire sul caso Siri a protezione della casta, è come se Salvini si fosse tolto la felpa e avesse messo l’abito buono della vecchia politica, io non li capisco più come prima”.

Flag Counter