Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AGI – “Nella prossima manovra ci sarà spazio per una quarta rottamazione delle cartelle esattoriali”, assicura Matteo Salvini. A Benevento per la seconda tappa del suo tour in Campania, il leader della Lega aggiunge che “la rateizzazione, il saldo e stralcio sono fondamentali perché il primo gennaio rischiano di partire 50 milioni di cartelle esattoriali che saranno un disastro, un massacro soprattutto per coloro che hanno delle cartelle di 10-15-20 mila euro e sarebbero rovinati”.

Salvini conferma che la questione cartelle “sarà una delle priorità della Lega, cosi’ come confermare Quota 100”. “Faremo le barricate davanti al Parlamento per difendere Quota 100”, anticipa. 

Flag Counter