Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lenovo aprirà all’inizio del 2020 il suo primo flagship store in Europa, a Milano. Uno spazio di tre piani all’angolo fra Corso Matteotti e Via S. Pietro all’Orto, articolato in aree espositive, zone di co-working, un auditorium, un angolo commerciale, un bar e un luogo di incontro.

L’intento è di essere uno spazio innovativo con un ruolo nella diffusione della conoscenza delle nuove tecnologie “come fattore di inclusione sociale e non solo di progresso economico e produttivo”. “Siamo orgogliosi di aprire a Milano uno spazio di incontro tecnologico, sociale, culturale ma anche di relax e di svago, in cui le persone possano provare nuove esperienze con il mondo digitale”, dichiara Emanuele Baldi, amministratore delegato e country general manager di Lenovo per l’Italia. “Ci auguriamo con questa iniziativa di dare un contributo alla creazione di un ecosistema dedicato all’innovazione, che possa offrire a Milano ulteriore impulso verso l’apertura e la crescita internazionali”.

“Stiamo progettando un luogo dove sia possibile sperimentare e conoscere le tecnologie che migliorano la vita di oggi e quella futura, dalle soluzioni dell’high performance computing ai nuovi PC e tablet con AI, dai dispositivi connessi al gaming alla realtà virtuale fino agli smartphone. Aperto a soluzioni di Partner e Brand che hanno un ruolo fondamentale nell’innovazione. Forme e design del Flagship Store interpreteranno questo obiettivo e i valori di Lenovo creando un contesto di conoscenza”, aggiunge Baldi.
Insieme alle aree dedicate a prodotti e all’assistenza ai visitatori ci saranno zone di dialogo, confronto e incontro per eventi e iniziative culturali. 

Flag Counter