Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AMD nel CES 2019 ha dichiarato apertamente che l’opzione PCIe 4.0 è disponibile solo ed esclusivamente nelle schede madri X570. Asus e GIGABYTE hanno rilasciato dei Bios Beta sulle schede madri X470 e B450 (non su tutti i modelli) che permette di “sbloccare parzialmente” la funzione PCIe 4.0 su un numero limitato di slot PCIe 4.0. In Asia, alcune persone hanno abilitato l’opzione PCIe 4.0 su X470 e B450 Asus e sembra funzionare senza creare problemi. Dopo aver abilitato questa funzione su molte B450 supportano 16 linee PCIe 4.0 per le GPU e altre quattro linee su slot M.2 NMVe.

Teniamo bene a mente che la piattaforma X570 supporta il PCIe 4.0 nativamente e su tutte le linee PCIe mentre X470 e B450 utilizzano un vecchio standard PCIe 3.0.

pcie 4.0

Dieci su tredici modelli di B450 testati supportano l’intero pacchetto PCIe 4.0 (rispettivamente 16 e 4 linee PCIe 4.0 su GPU e slot M.2) e solo tre modelli Strix non offrono un pacchetto PCIe completo, supportando PCIe 4.0 su slot M.2 ma non su scheda grafica. Interessante è vedere che per le più costose X470 su nessun modello è disponibile il pacchetto completo PCIe 4.0.

My drivers riferisce che un SSD PCIe 4.0 su scheda madre TUF B450 M-PRO raggiunga prestazioni complete di circa 5 GB/S di lettura e 4,2 GB/s di scrittura.

b450 pcie 4.0

Molti utenti hanno aggiornato il bios della X470 Aorus Gaming Wi-Fi 7 alla versione F40, riscontrando l’opzione per abilitare il PCI Express 4.0, precedentemente assente nella revisione F3c. Il supporto al nuovo standard potrebbe tuttavia essere limitato al primo slot PCI Express x16 sulla scheda madre, e tutte le linee PCIe legate al chipset continueranno a essere 3.0.

pcie 4.0

Amd non vuole essere responsabile sugli eventuali problemi di instabilità e afferma:

“[…] Le schede madri pre-X570 non erano stato progettate per tale e funzione e queste schede madri potrebbero non essere in grado di supportare correttamente PCIe 4.0 con la stabilità e le prestazioni richieste. Gli utenti possono continuare a usare BIOS beta ma le prestazioni e le stabilità non sono garantite. […]”

Si consiglia per coloro i quali volessero aggiornare il bios della propria X470 o B450 di verificare che la scheda madre sia presente nell’elenco rilasciato da ASUS (vedi la prima immagine) e di fare fare attenzione ai dati presenti all’interno del proprio M.2, visto che si tratta di un semi-supporto è meglio essere previdenti.

L’articolo X470 e B450 di Asus e Gigabyte “supportano” PCIe 4 proviene da GameSource.

Flag Counter