Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Praticamente non esiste videogiocatore, appassionato o anche solo occasionalmente curioso, che non conosca il capostipite del genere platform: Super Mario Bros. Dal 1985 in poi l’idraulico più famoso del mezzo videoludico è da sempre stato sinonimo di platform e di intrattenimento domestico, e oggi finalmente sbarca su Nintendo Switch l’ultimo capitolo del genere: New Super Mario Bros. U Deluxe, già visto su Wii U, in tutta la sua magnificenza… e in fondo non poteva esistere una console Nintendo senza il suo Mario!

Qualcuno potrebbe storcere il naso pensando che si tratti di un mero porting, ma non bisogna preoccuparsi: New Super Mario Bros. U Deluxe è una collection rimodernata e con implementazioni al multiplayer in grado di esaltare i pregi di un titolo magnifico, già povero di difetti, e che impressiona per qualità e quantità di contenuti.

Mi spiace Mario, la Principessa è in un altro castello

La trama è sempre la stessa, ma questa volta Bowser, il famoso arcinemico innamorato di Peach, non va tanto per il sottile: a bordo del suo vascello volante e armato di braccio meccanico afferra i nostri amici durante un banchetto e li scaglia con violenza lontano, nella Piana delle Ghiande, per poi dedicarsi con calma al sequestro della principessa. Inizia così la nostra avventura nell’intento di superare, schema dopo schema, tutti i nemici disseminati lungo il percorso al fine di arrivare finalmente al castello, affrontare Bowser, liberare la Principessa Peach e far tornare il regno al suo solito zuccheroso splendore.

La strada è lunga e irta di pericoli e novità che metteranno alla prova i nostri protagonisti: già perché in questa avventura saremo liberi di affrontare in qualunque momento, qualsiasi schema con Mario, Luigi, Toad, Ruboniglio o Toadette. Uno alla volta o in gruppi di quattro, ogni schema è affrontabile nel corso della partita sia con gli amici che in solitaria con il personaggio che preferite andando ad aumentare in maniera considerevole il divertimento che l’esperienza di gioco offre. Schema dopo schema, tra mondi gelati, subacquei, deserti o aerei, i nostri amici affronteranno scenari e avversari differenti ma con un elemento comune: un level e un character design eccelsi studiati in ogni minimo particolare.

New Super Mario Bros. U Deluxe
New Super Mario Bros. U Deluxe

La cura del dettaglio

Ciò che rende New Super Mario Bros. U Deluxe grandioso è la cura per ogni singolo dettaglio: ogni piattaforma, sia essa un semplice muro piuttosto che un fungo ondeggiante, una nuvola o una piattaforma mobile, è posta all’interno dello scenario con una cura e una precisione maniacale. Se vedete qualcosa che pensate sia al di fuori della vostra portata vi sbagliate di grosso: esiste di sicuro il modo di arrivarci, sta solo a voi scoprire come. Ogni piattaforma è raggiungibile, ogni cunicolo è alla vostra portata; forse avrete bisogno di qualche power up di tanto in tanto, ma state pur certi che nulla è di fatto inarrivabile.

Senza contare la quantità smisurata di segreti posti in ogni singolo schema che affronterete: cubi nascosti, piante che arrivano fino al cielo e muri invisibili sono nascosti ovunque, pronti per trasportarvi in zone segrete o schemi extra ricchi di premi e monete. Già, perché le monete sono una costante in New Super Mario Bros. U Deluxe, e anche qui come in altri precedenti capitoli avrete tutta una serie di monete che, di cento in cento, vi premieranno con punti e vite extra. Naturalmente anche qui sono presenti le classiche monetone, tre per ogni schema, da trovare e collezionare e potete stare certi che almeno una di queste sarà sempre stipata in un luogo segreto, difficile da trovare e da raggiungere.

New Super Mario Bros. U Deluxe
New Super Mario Bros. U Deluxe

La strada è lunga e irta di pericoli

In New Super Mario Bros. U Deluxe anche la mappa diventa interattiva e divertente, senza essere solo un mero interludio tra uno schema e l’altro. Troveremo innanzitutto le casette dei Toad, verdi o rosse: con le prime potremo affrontare dei mini giochi che ci premieranno con power up da assumere prima di cominciare uno schema di gioco, mentre le seconde ci ricompenseranno con i mitici funghetti verdi, vite extra sempre utili in caso di difficoltà. Inoltre sparsi per i vari mondi fanno la comparsa dei satolli e rilassati mini Yoshi, che se raggiunti ci accompagneranno in battaglia fornendo power up esilaranti e sopratutto utili: strizzando la pancia dei baby draghetti otterremo sfere di fuoco, bolle d’aria, luce extra e naturalmente potremo mangiare nemici e proiettili.

Sempre sul terreno di gioco della mappa capiterà saltuariamente di incontrare qualche nemico al soldo di Bowser: se sarete pronti di riflessi potrete semplicemente evitare il confronto e passare oltre, ma se per caso vi scontrerete con loro verrete immediatamente catapultati in uno stage aggiuntivo in cui potrete uccidere o essere uccisi. Nel primo caso otterrete un power up aggiuntivo, nel secondo perderete una vita e tornerete indietro nella mappa per poter proseguire nel percorso.

New Super Mario Bros. U Deluxe
New Super Mario Bros. U Deluxe

I power up di Mario e dei suoi compagni di viaggio

Come sempre il gameplay di questo genere di titoli Nintendo è ridotto all’osso senza comunque perdere di spessore, e New Super Mario Bros. U Deluxe non fa certo eccezione. Ci si muove con i tasti direzionali, un tasto è adibito al salto, uno alla corsa/fuoco e un terzo permette di piroettare per allungare di poco la gittata del salto. Questa semplificazione si rivela funzionale in single player e vitale in multiplayer: grazie a essa, infatti, un singolo Joy-Con è molto più che sufficiente per poter affrontare senza indugio la partita e come è ovvio questo permette un multiplayer veloce, perfetto sia in portabilità che sul televisore di casa.

Troveremo inoltre tutti i power up che hanno reso celebre Super Mario nel corso degli anni:

  • Il classico Fungo Rosso, in grado di aumentare le dimensioni di Mario;
  • Il Fiore di Fuoco, che rende Mario capace di sparare palle di fuoco dalle mani;
  • Il Fiore di Ghiaccio, che permette di sparare palline che congelano i nemici e spengono le fiamme;
  • Il Mini Fungo, che diminuisce drasticamente le dimensioni e il peso di Mario, permettendogli saltare più lontano e più in alto e di raggiungere zone inaccessibili;
  • L’immancabile Fungo Verde, perché una vita di riserva fa sempre comodo;
  • La Stellina, che come ben tutti sapete rende invulnerabile il personaggio in uso;
  • La Ghianda, che trasforma Mario in uno scoiattolo volante in grado di appendersi, planare e darsi uno slancio verso l’alto;
  • La Ghianda Power, identica alla precedente ma in grado di far volare Mario all’infinito;
  • La Corona Rosa, utilizzabile esclusivamente da Toadette, che la trasforma In Peachette e le permette di planare con il vestito anziché cadere e le permette di risalire da un dirupo in caso di necessità;
  • La Tuta Pinguino, adatta per scivolare e disponibile solamente nel mondo Superstar sbloccabile a fine partita;
  • Il Fungo Elica, anch’esso disponibile solo in Superstar, che permette ai personaggi di volare in alto verticalmente.

New Super Mario Bros. U Deluxe
New Super Mario Bros. U Deluxe

Accanto ai soliti compagni di Mario di sempre – Toad e Luigi in primis – in New Super Mario Bros. U Deluxe troviamo anche Toadette e Ruboniglio. Questi personaggi hanno abilità specifiche volte a semplificare gli schemi per permettere anche ai più piccoli o ai meno esperti di godere al massimo dell’esperienza di gioco. Toadette può assumere tutti i power up e ne ha uno specifico, la Corona Rosa che – trasformandola in Peachette – le permetterà di planare in caduta e risalire a razzo dal fondo di un precipizio. Nonostante le speranze dei fan della casa nipponica confermiamo quanto da loro comunicato di recente ribadendo che la corona è un power up esclusivo di Toadette e pertanto non è utilizzabile da nessun altro giocatore.

L’altro personaggio novità è Ruboniglio: un rabbit viola con la mano lesta che di tanto in tanto compare nel mondo di gioco e va acchiappato per guadagnare un power up. In questa edizione però è anche un personaggio giocabile, adatto in particolar modo ai più piccini data la sua peculiare particolarità: è assolutamente immune a colpi e avversari di qualsiasi tipo e perde una vita solo se schiacciato da elementi dello schema o se cade in un dirupo. Ruboniglio dunque diventa il personaggio perfetto per le partite in multiplayer in cui voglia giocare anche un bimbo più piccolo o un giocatore particolarmente inesperto senza di fatto andare a impattare sul gameplay della squadra.

A causa dei loro poteri che semplificano il gioco, sia Toadette che Ruboniglio, se usati in single player, permettono di avanzare nel gioco ma non fanno considerare lo schema come concluso. Menzione d’onore, infine, per i cameo di Yoshi in molti schemi che risultano ben congegnati e adatti a catturare con le loro performance attenzione e simpatia dei giocatori. 

New Super Mario Bros. U Deluxe
New Super Mario Bros. U Deluxe

Le sfide e il multiplayer

Inutile dire che con una semplicità tale dei comandi e con un pattern di gioco cosi magistralmente trasposto l’esperienza in multiplayer diventa una gioia da condividere con gli amici. Tutti insieme sul televisore di casa o sul piccolo schermo in portabilità potrete cimentarvi nel superare gli schemi grazie anche all’interazione stessa tra i personaggi che possono utilizzarsi vicendevolmente come trampolino per raggiungere zone inaccessibili. In caso di morte vedremo tornare il personaggio in una bolla che fluttuerà senza subire danni fino a quando uno dei nostri amici non la farà scoppiare. Impossibile quindi non finire a saltarsi in testa a caso solo per il gusto di interagire scatenando il divertimento di tutti.

Un valore aggiunto è dato inoltre dalle Sfide. Si tratta di schemi a obiettivo obbligato: raccogli un tot di monete, finisci in un dato tempo, resisti al fuoco nemico e così via. In queste sfide il raggiungimento degli obiettivi verrà premiato con premi in oro, argento e bronzo e ogni record personale verrà salvato con un video e raffrontato a una classifica mondiale con cui, in caso di performance eccezionali, verrà condiviso. C’è poi anche la Partita Turbo che vi permetterà una run veloce su più schemi divisi per grado di difficoltà. Conclude il pacchetto di giochi accessori la Caccia alle Monete con il suo Editor che vi vedrà impegnati nell’accaparrarvi tutte le monete nel minor tempo possibile, e se volete variare qualcosa avrete un editor a disposizione per acuire la difficoltà della sfida con i vostri amici.

New Super Mario Bros. U Deluxe
New Super Mario Bros. U Deluxe

Un porting collection quasi senza difetti

Abbiamo parlato finora di collection perché va sottolineato che New Super Mario Bros. U Deluxe comprende i titoli New Super Mario Bros. UNew Super Luigi Bros. U. Quest’ultimo presenta un livello di difficoltà maggiore e permette a Luigi di saltare un po’ più lungo e un po’ più in alto. Contando entrambi i titoli, New Super Mario Bros. U Deluxe offre oltre 150 livelli ricchi e curati: abbastanza per divertirsi per ore.

Sotto il piano tecnico il titolo non ha nessun tipo di problema grazie anche alle sue necessità di computazione decisamente parche. Nessun tentennamento e nessun difetto è stato rilevabile nella nostra prova accurata e, complice un comparto audio eccezionale come sempre nella sua capacità di fornire una perfetta cornice al gameplay, l’esperienza finale è da lode. A voler essere per forza pignoli avremmo apprezzato i mini giochi touch presenti nei capitoli precedenti dei fratelli per DS e 3DS che tanto hanno riscosso successo nel cuore dei più piccoli. Anche un uso maggiore delle funzionalità di Nintendo Switch come il giroscopio e i sensori infrarossi non che Amiibo sarebbero state apprezzate, ma in fondo questo non va a impattare sull’ottimo risultato finale. Bisogna ammettere che difficilmente si poteva fare un platform migliore di questo.

New Super Mario Bros. U Deluxe
New Super Mario Bros. U Deluxe


New Super Mario Bros. U Deluxe è il platform più completo e definitivo che possiate immaginare. Preciso, pulito divertente sia in singolo che con gli amici, offre un esperienza completa e appagante a qualsiasi età e con qualsiasi spirito lo affrontiate. Sia che vogliate soddisfare la voglia di completismo o semplicemente ammazzarvi di risate con gli amici, troverete in New Super Mario Bros. U Deluxe la soluzione perfetta alle vostre necessità. Incredibile sotto qualsiasi aspetto è un titolo praticamente senza difetti, complice una lunga esperienza pregressa su Wii U. Gli unici difetti rilevabili sono soggettivi e comunque non limitanti. Insomma, l’ennesimo centro e l’ennesimo titolo da avere, sia che siate fan sfegatati o semplici curiosi.

L’articolo New Super Mario Bros. U Deluxe – Recensione proviene da GameSource.

Flag Counter