Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Siamo alle porte della nuova stagione di Rainbow Six Siege, e come ogni periodo che precede l’arrivo della nuova operazione l’attesa verso quelli che saranno i nuovi contenuti introdotti da Ubisoft aumenta a dismisura.

A placare temporaneamente le speculazioni ci ha pensato la stessa azienda di Montreuil, che sul suo sito ha diffuso i primi dettagli su quella che sarà l’ultima stagione di questo anno tre di Rainbow Six Siege. Innanzitutto il nome della stagione sarà: Operation Wind Bastion e vedrà come protagonisti due nuovi operatori (un attaccante e un difensore) appartenenti al GIGR (Groupe d’Intervention de la Gendarmerie Royale) Marocchino. Oltre ai due nuovi operatori anche una nuova mappa farà il suo debutto nel gioco, ovvero la mappa Fortress ambientata nel Marocco meriodionale vicino alla catena montuosa dell’Atlante. La mappa comprenderà soprattutto una bellissima Kasbah, ovvero una classica struttura marocchina in mattoni di fango caratterizzata da una peculiare archittetura mediorientale abbellita da sfarzosi mosaici.

Rainbow Six Siege

La presentazione ufficiale di Operation Wind Bastion è prevista durante la finale Pro League di domenica 18 novembre a Rio de Janeiro in Brasile con un panel dedicato.

L’articolo Svelati i primi dettagli della nuova stagione di Rainbow Six Siege proviene da GameSource.

Flag Counter