Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Total War: Warhammer II, Curse of the Vampire Coast è il nuovo DLC dell’acclamato strategico nato dalla collaborazione dei ragazzi di Creative Assembly e il colosso dei Wargames, Games Workshop.

Un pò come il Dlc dei Tombston Kings, questo pacchetto offre quattro nuovi eroi leggendari, un sapere della magia dedicato, un misterioso ed unico scopo all’interno della campagna del vortice e un’infinità di nuove unità di tutti i tipi.
A rendere eccezionale questo DLC è l’unicità dei contenuti proposti da Creative Assembly: mentre tutte le razze disponibili sia nel primo che nel secondo capitolo della saga Total War: Warhammer rappresentano il corrispettivo virtuale del materiale miniaturistico (perfino Norsca in vecchissime edizioni), i vampiri della costa della spada incarnano unità modellate ex novo dai prodi di Creative, con il benestare del genitore di uno dei più grandi franchise fantasy (sebbene l’immaginario sia ripreso direttamente da Dreadfleet, un gioco ambientato nell’universo di Warhammer che rende protagoniste le battaglie navali).

The Creative Assembly sta dunque facendosi carico di proseguire e dare vita all’universo di Warhammer Fantasy, abbandonato dal suo creatore, attualmente impegnato nel gioco di schermaglie “Age of Sigmar”. Non vediamo l’ora di gettarci in battaglia al fianco di una berciante orda di vampiri pirati, dovremo attendere tuttavia la data ufficiale del lancio su Steam, prevista per il prossimo
8 Novembre.

L’articolo Total War: Warhammer II, Curse of the Vampire Coast proviene da GameSource.

Flag Counter