Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

L’addio di Toshihiro Nagoshi a SEGA è stato accolto, dai fan della casa del supersonico riccio blu, come un vero e proprio colpo alle parti basse del corpo. Padre di titoloni quali Scud Race, F-Zero GX e, più recentemente, Yakuza e Lost Judgment, l’estroso producer ha da sempre lasciato il segno nelle proprie opere, donandole di un riconoscibilissimo quanto apprezzabilissimo marchio di fabbrica. Il suo.

Yakuza 4 Remastered

È dall’attimo in cui è stata resa nota la notizia del commiato da SEGA che ci si chiede quale sarà la prossima avventura imprenditoriale del funambolico Nagoshi. Detto, fatto. È di oggi la news secondo la quale il nuovo studio di sviluppo di uno dei pupilli di Yu Suzuki in AM2 probabilmente si chiamerà, molto autoreferenzialmente, Nagoshi Studio.

Sebbene nelle persone coinvolte nel filing del trademark non compaia direttamente il nome del producer, questo marchio è legato a “video game software and development”, un dettaglio che evidentemente corrobora l’ipotesi.

Ne scopriremo di più a breve, questo è certo. Stay tuned for more.

L’articolo Svelato il nome del nuovo team del papà di Yakuza? proviene da GameSource.

Flag Counter