Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AGI – Twitter cederà il controllo di @POTUS, l’account del presidente degli Stati Uniti, a Joe Biden appena presterà giuramento il giorno dell’insediamento alla Casa Bianca, nonostante il presidente uscente, Donald Trump, non abbia ammesso la sconfitta alle elezioni. Lo rendono noto i media americani.

Il social network “si sta preparando attivamente alla transizione degli account Twitter istituzionali della Casa Bianca il 20 gennaio 2021”, ha dichiarato a Politico il portavoce di Twitter, Nick Pacilio. L’operazione è svolta in collaborazione con l’Archivio nazionale, come è avvenuto nel 2017, ha aggiunto. Tutti i tweet pubblicati su @POTUS (acronimo President of the United States of America), @FLOTUS (acronimo First ladyof the United States of America), @VP e altri profili ufficiali verranno archiviati.

Gli account verranno quindi ripristinati e consegnati alla nuova amministrazione della Casa Bianca lo stesso giorno. Trump, che ancora non ha ammesso la proprio sconfitta alle elezioni del 3 novembre, ha costruito la sua figura politica su Twitter e ne ha fatto ampio uso anche per governare il Paese, sebbene utilizzi principalmente il suo account personale @realDonaldTrump, i cui 88 milioni di follower superano di gran lunga i 32 milioni dell’account presidenziale @POTUS. 

Flag Counter