Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AGI – La premier finlandese, Sanna Marin, ha lasciato il vertice Ue dei capi di Stato e di governo, in corso a Bruxelles per mettersi in auto isolamento. La premier è venuta in contatto con un deputato risultato positivo al Covid. Ieri anche la presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, aveva lasciato il vertice dopo aver saputo che un componente del suo staff era risultato positivo.

“Il primo ministro ha lasciato oggi il Consiglio europeo e ha chiesto al premier svedese Stefan Lofven di rappresentare la Finlandia durante la riunione finale”, ha fatto sapere il governo di Helsinki con una nota.
Ieri era stata la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, a lasciare il vertice in corso a Bruxelles dopo che e’ stato riscontrato un caso Covid-19 all’interno del suo staff. La leader europea si + messa in auto-isolamento precauzionale, anche se il tampone è risultato negativo. 

 

Flag Counter