Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AGI – Un suprematista bianco è stato ucciso in una sparatoria con la polizia a Templeton, in California. Lo ha riferito l’ufficio dello sceriffo di San Luis Obispo, citato dalla Cnn. La sparatoria è avvenuta giovedì mattina quando gli agenti hanno fermato per un controllo l’uomo, Christopher Michael Straub, 38 anni, nei pressi di un cimitero.

Straub è sceso dal suo veicolo ed è fuggito all’interno del cimitero e ha esploso diversi colpi d’arma da fuoco, ferendo ad una gamba un vice sceriffo che lo inseguiva, Richard “Ted” Lehnhoff, 34 anni, operato e ricoverato in condizioni stabili.

 Straub ha poi cercato di tornare a bordo del suo veicolo ma è stato intercettato da altri agenti, che lo hanno ucciso. Nel veicolo sono state trovate diverse armi, tra cui quattro fucili d’assalto, un fucile da caccia bolt-action, un fucile a pompa e due pistole, oltre a quella con cui ha sparato ferendo il vice sceriffo e centinaia di munizioni. 

Flag Counter