Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Sette minorenni sono stati fermati stamani in Israele con l’accusa di coinvolgimento in uno stupro di una ragazza di 16 anni a cui hanno partecipato circa 30 giovani a Eilat, sul Mar Rosso. I minori sono stati fermati questa mattina e “sono sotto interrogatorio”, ha riferito un portavoce della polizia, precisando che sono gia’ dieci le persone arrestate.

Flag Counter