Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

L’Iran ha emesso un mandato d’arresto internazionale contro il presidente americano, Donald Trump, per l’uccisione – a inizio anno – del generale dei pasdaran, Qasem Soleimani da parte delle forze Usa in Iraq. Soleimani fu colpito con un raid il 3 gennaio scorso nell’aeroporto di Baghdad, dov’era appena atterrato.

Lo riportano i media locali. “Teheran chiederà nei prossimi giorni all’Interpol di intervenire per l’arresto del capo della Casa Bianca“, riferiscono le agenzie stampa iraniane.

Flag Counter