Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

La Commissione europea  ha deciso la nomina dell’italiano Mario Nava a direttore generale per la nuova Direzione generale “Sostegno alle riforme strutturali” (Reform). Entrato alla Commissione nel 1994, Nava è attualmente direttore per le politiche orizzontali alla Direzione generale per la stabilità finanziaria, i servizi finanziari e l’unione dei mercati dei capitali. In passato ha anche occupato il posto di presidente della Consob. Parallelamente, oltre alla nomina di Nava, la Commissione ha scelto la bulgara Charlina Vitcheva per dirigere la direzione generale Pesca.

Flag Counter