Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

 Il sindaco di Danzica, Pawe Adamowicz, è morto in ospedale dopo essere stato accoltellato ieri sera da un 27enne. Lo riferisce l'agenzia polacca Pap, citando fonti dell'ospedale. L'uomo che ieri lo aveva accoltellato è stato identificato come  Stefan W. di 27 anni.  Il vice ministro dell'Interno, Jaroslaw Zielinsk, ha riferito che ha sofferto in passato di disturbi mentali. Le indagini stanno cercando di spiegare come l'uomo, che era appena uscito dal carcere dopo aver scontato una condanna per rapina a mano armata in una banca a Adamowicz, dove si è verificata l'aggressione, sia entrato in possesso di un pass per la stampa che ha usato per accedere al palco. Dopo aver accoltellato il sindaco, l'uomo ha preso un microfono e ha dichiarato di aver agito per vendicare "detenzione e torture subite ingiustamente". 

Flag Counter