Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(Aggiornamento) 

18.37 Rilasciato un uomo, ferito e con i vestiti intrisi di benzina

E' stato rilasciato uno dei tre ostaggi catturati da un uomo armato a Parigi: lo scrive Le Parisien. L'uomo sarebbe stato colpito al viso con il calcio di pistola e ha i vestiti intrisi di benzina. Di lui si stanno occupando i soccorritori. In mano al sequestratore, rimangono dunque due ostaggi.

18.00 Un uomo ha preso in ostaggio tre persone, forse ha un complice

Un uomo, che sostiene di avere una bomba e una pistola, ha preso in ostaggio tre persone, tra cui una donna incinta, nel 10 arrondissement di Parigi. L'uomo è asserragliato in un ufficio pubblicitario dell'agenzia pubblicitaria Mixicom, al 46 di rue des Petites e'curies e chiede di essere messo in contatto con l'ambasciata iraniana a Parigi perché tramite i diplomatici vuole consegnare un testo al governo francese.

Secondo Le Parisien, uno dei due ostaggi versa in gravi condizioni, colpito all'occhio da una chiave inglese. Intanto, dall'interno dell'ufficio, una donna vestita di rosso ha cercato di comunicare con l'esterno con un foglio scritto appoggiato al vetro ma illeggibile a causa della distanza.

Il quartiere è stato isolato e la circolazione bloccata. Sul posto è intervenuta la Brigata d'intervento rapido. Secondo il quotidiano, l'uomo sostiene di avere un complice armato nel cortile, ma di questo non c'è ancora una conferma ufficiale. Secondo le prime valutazioni sembrerebbe più il gesto di un folle che un fatto di terrorismo.

Flag Counter