Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Bruxelles, 22 giu. – Il governo greco ha presentato in serata a Bruxelles nuove proposte per scongiurare il dafult e che deve essere raggiunta entro domani e secondo fonti ufficiali rappresentano “una buona base” per trovare una soluzione. A dare la notizia e stato Martin Selmayr, capo di gabinetto del presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker: “Le nuove proposte greche per Juncker (Ue), Lagarde (Fmi) e la Banca Centrale Europea (i creditori di ATene, ndr) rappresentano una buona base per fare progressi al summit di domani dell’Eurozona” ma, ha aggiunto in tedesco, “vanno prese con le pinze”. (AGI) .

Flag Counter