Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Houston, 26 mag. – Danni “devastanti” sono stati provocati dall’alluvione che si e’ abbattuta nella zona centrale del Texas, negli Stati Uniti, dove sono 3 le vittime accertate mentre 12 persone risultano ancora disperse. Il governatore del Texas, Greg Abbott, durante una conferenza stampa ha descritto la potenza dell’alluvione “come quella di uno tsunami”, con onde d’acqua “che buttavano giu’ alberi come se fossero fili d’erba: una cosa mai vista”. Abbott ha esteso lo stato di calamita’ a 24 contee dello stato mentre tra i dispensi, 8 appartengono tutti allo stesso gruppo familiare, in vacanza in una casa nella zona di Wimberley Valley per festeggiare il Memorial Day. Secondo quanto riferito da testimoni, l’abitazione in cui si trovavano e’ stata letteralmente trascinata via dall’acqua. Solo una persona del gruppo si e’ salvata, lanciando l’allarme sugli altri. Circa duemila persone sono state evacuate, soprattutto nella zona di San Marcos e Wimberley, vicino al fiume Blanco. (AGI)

Flag Counter