Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Baghdad, 24 mag. – I miliziani dell’Isis hanno conquistato il versante iracheno di uno strategico valico di frontiera con la Siria, Al Walid, dopo che gli agenti della polizia di frontiera di Baghdad lo hanno abbandonato perche’ erano rimasti isolati. A riferirlo sono state fonti della polizia irachena. I jihadisti avevano conquistato giovedi’ il lato siriano del valico di frontiera, denominato Al-Tanaf, rendendo molto vulnerabile la remota postazione nella provincia irachena a maggioranza sunnita di Anbar. Le guardie di frontiera di Al-Walid si sono temporaneamente riposizionate nel vicino valico di Trebil al confine con la Giordania. I miliziani dell’Isis avevano gia’ conquistato un altro valico tra Iraq e Siria lo scorso anno. Un terzo valico tra i due Paesi si trova piu’ a nord ed e’ controllato dai peshmerga curdi. (AGI) .

Flag Counter