Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Houston, 13 mag. – E’ di cinque morti il bilancio del deragliamento del treno a Filadefia. Lo ha reso noto il sindaco della citta’, Michael Nutter, durante una conferenza stampa. Sei feriti si trovano in gravi condizioni. Non e’ escluso che il bilancio delle vittime possa aggravarsi, secondo il sindaco, che ha definito l’incidente “assolutamente devastante: una cosa mai vista”. Alcuni passeggeri potrebbero essere ancora intrappolati nelle lamiere. Sulle cause del deragliamento non ci sono indicazioni, “e non intendo speculare”, ha sottolineato Nutter, riferendo che il motore si e’ completamente staccato dal treno e che una carrozza si trova in posizione perpendicolare rispetto al resto del convoglio. Le operazioni di soccorso sono condotte dai vigili del fuoco, accorsi in 120 sul luogo dell’incidente, affiancati da 200 poliziotti. “Non ho mai visto nulla di simile in tutta la mia vita”. Cosi’ il sindaco di Filadelfia, Micheal Nutter, ha descritto il deragliamento del treno Amtrak diretto a New York da Washington Dc. Un portavoce dei vigili del fuoco ha precisato che sei feriti si trovano in gravi condizioni e che altri 43 sono stati trasportati in ospedale. Amtrak ha reso noto che i passeggeri a bordo erano circa 238 piu’ cinque membri dell’equipaggio. “La locomotiva si e’ completamente staccata dal resto del treno – ha detto sindaco – e una delle carrozze si trova in posizione perpendicolare rispetto al resto del convoglio”. I vigili del fuoco sono accorsi sul luogo dell’incidente intorno alle 21.39 ora locale. Non ci sono per il momento segnali di un scontro con un altro treno e neppure indicazioni su un possibile attentato terroristico. L’ex parlamentare della Pennsylvania Patrick Murphy, che era a bodo del treno deragliato, ha descritto l’accaduto su Twitter. Ha detto di aver sentito un botto e poi il treno ha cominciato ad oscillare da una parte all’altra. “C’era molto sangue – ha poi riferito in un’intervista alla Wpvi – e se la persona sulla quale sono finito stava bene, vicino a lui c’era un uomo che aveva completamente perso conoscenza” ma che poi si e’ alzato e ha cominciato ad aiutare gli altri. Nutter ha detto che almeno 150 passeggeri sono riusciti ad uscire dal treno ma non ha escluso che qualcuno possa essere ancora intrappolato nelle lamiere. I collegamenti ferroviari tra Filadelfia e New York sono stati interrotti. (AGI) .

Flag Counter