Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AGI – I sussidi settimanali di disoccupazione negli Usa salgono a sorpresa quasi a 900 mila unità a quota 898.000, contro le 845.00 unità della precedente settimanali e sopra le 825.000 richieste attese. Il dato rafforza i timori che la pandemia stia infliggendo danni duraturi al mercato del lavoro.

Le 898.000 richieste rimangono ben al di sopra del picco di 665.000 unità raggiunto durante la grande recessione del 2007-09 e sotto il livello record di 6,867 milioni toccato a marzo, all’inizio dei lockdown.

Circa 3,8 milioni di persone hanno perso definitivamente il lavoro a settembre, un livello molto preoccupante tenuto conto che la Casa Bianca e il Congresso non riescono a trovare un accordo per varare un altro pacchetto di salvataggio per imprese e disoccupati.

 

Flag Counter