Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

L’Italia resta ultima in Europa per crescita sia nel 2019 che nel 2020. E’ quanto emerge dalle previsioni economiche d’estate della Commissione europea secondo cui il nostro Pil crescerà dello 0,1% quest’anno e dello 0,7% nel 2020.    

Secondo la Commissione, la “marginale” crescita dello 0,1% di quest’anno dovrebbe “rimbalzare moderatamente allo 0,7% l’anno prossimo in linea con il graduale miglioramento delle prospettive del commercio globale e grazie all’effetto calendario”, dato che il 2020 avrà due giorni lavorativi in più.

Flag Counter