Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

A luglio si stima che l'indice destagionalizzato della produzione industriale diminuisca dell'1,8% rispetto a giugno. Lo rileva l'Istat aggiungendo che, corretto per gli effetti di calendario, l'indice e' diminuito in termini tendenziali dell'1,3% (i giorni lavorativi sono stati 22 contro i 21 di luglio 2017). Su base annua si tratta della prima flessione da giugno 2016 e del risultato peggiore da oltre tre anni (gennaio 2015 -1,8%). Nella media dei primi sette mesi la produzione e' cresciuta del 2,0% su base annua. Nella media del trimestre maggio-luglio il livello della produzione registra una flessione dello 0,2% rispetto ai tre mesi precedenti. 

Flag Counter