Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

"Le condizioni di salute dell'economia italiana sono ancora buone, tuttavia l'osservazione degli indicatori economici più recenti sembrano profilare un rischio di moderata revisione al ribasso delle stime della crescita". Lo ha affermato il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, secondo cui le cause sono da rintracciare nel rallentamento delle esportazioni dovuto alla flessione che si registra negli scambi con gli Stati Uniti e alla politica dei dazi Usa.

Flag Counter