Newsletter
Video News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Scade oggi alle 17 il termine per la presentazione delle domande per i voucher per la digitalizzazione. La scadenza era stata fissata inizialmente per il 9 febbraio ma il boom di richieste, che hanno rallentato il sito, ha fatto decidere una proroga. Alle 19:30 del 9 febbraio risultavano inviate già 85.000 domande e altre 7.500 domande in compilazione.

Si può ottenere un contributo, fino a 10 mila euro, per interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. Possono essere trasmesse sia le richieste compilate dal 15 al 29 gennaio, sia quelle compilate successivamente. Ogni impresa può beneficiare di un unico voucher fino a 10 mila euro nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili. Le risorse disponibili sono pari a 100 milioni di euro.
Il voucher è utilizzabile per l'acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di migliorare l'efficienza aziendale, modernizzare l'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro, sviluppare soluzioni di ecommerce, fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete Internet mediante la tecnologia satellitare, realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo Ict.
 

Flag Counter
Video Games