Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

 Danny Boyle ha rinunciato a dirigere il prossimo film di James Bond. Lo annuncia il sito internet ufficiale di 007. Alla base della decisione del regista premio Oscar ci sarebbero "differenze creative". "Michael G. Wilson, Barbara Broccoli e Daniel Craig hanno annunciato oggi che, a causa di differenze creative, Danny Boyle ha deciso di non dirigere piu' Bond 25", si legge sul sito, in riferimento ai produttori e alla star del film.

Flag Counter