Newsletter
Video News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

La Fondazione Nobel ha aumentato del 12% la dotazione economica dei premi di quest'anno, che saranno assegnati nei prossimi giorni. L'importo era fermo dal 2012 a otto milioni di corone svedesi (pari a 838.919 euro o 999.682 dollari). I vincitori di ognuna delle sei categorie del Nobel riceveranno quindi, con l'adeguamento, una somma equivalente a 943.784 euro ciascuno, pari a un milione e 100 mila dollari, che sarà naturalmente ripartita qualora il premio sia assegnato a più di una persona.

CInque anni fa, la Fondazione aveva tagliato la dotazione di ogni premio per un importo pari a due milioni di corone (210 mila euro o 250mila dollari), per evitare una diminuzione del proprio capitale e per beneficiare di rendimenti adeguati all'inflazione.

"Nonostante siano necessarie azioni continuative per rafforzare le finanze della Fondazione a lungo termine, riteniamo che la situazione si sia stabilizzata", ha informato adesso la Fondazione, la cui ambizione è che la dotazione del premio "segua l'andamento delle entrate reali nella società".

Nel suo testamento, lo scienziato svedese Alfredo Nobel (1833-1896), creatore del premio, dispose che la sua fortuna fosse investita in valori mobiliari sicuri e che gli interessi fossero divisi in cinque parti uguali per i cinque premi (quello per l'Economia fu istituito successivamente).

La "settimana dei Nobel" comincerà il 2 ottobre prossimo con quello della Medicina; nei giorni successivi seguiranno gli annunci per quelli della Fisica e della Chimica; il premio per la Pace sarà assegnato il 6 ottobre; il premio per l'Economia lunedì 9 ottobre. Come di consueto, non è ancora fissata la data del Nobel della Letteratura, che sarà assegnato per tradizione un giovedì.

Flag Counter
Video Games