Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Aggiornato alle ore 15,44 del 17 aprile 2018.

Un forte boato e poi polvere e urla. Poco fa è crollata la parete in siporex all’interno dell’istituto comprensivo Tenente De Rosa di Sant’Anastasia. Sul posto vigili del fuoco, forze dell’ordine e personale del 118. Risultano contusi la maestra e cinque bambini, nessuno di loro sembra essere in gravi condizioni.

A crollare per cause da accertare una parete divisoria tra due classi di quarta elementare. Panico, ma per fortuna solo contusioni e spavento per i 5 bambini e una maestra di sostegno. Rilievi in corso dei carabinieri e dei vigili del fuoco.

La parete crollata ha preso in pieno una insegnante di sostegno che in quel momento era impegnata con un bimbo disabile. La donna è stata colpita alla spalla e alla testa e, poiché è incinta al quarto mese, si è recata dal proprio ginecologo. I cinque alunni coinvolti nel crollo sono stati medicati sul posto dal personale del 118. Alla scuola sono accorsi il sindaco di Sant’Anastasia, Lello Abete, e l’assessore alla pubblica istruzione Bruno Beneduce.

Flag Counter