Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Annunciata la nuova serie di SSD per il mondo enterprise Z-Drive 6000 da parte di OCZ. Declinati in numerosi modelli, questi SSD promettono non solo prestazioni molto elevate, ma anche capienze decisamente interessanti che possono superare i 6TB



Si tratta di funzionalità difficili da spiegare semplicemente con un testo, alla serata di presentazione ci siamo fatti aiutare da Riccardo Scotti, Product Manager del marchio nipponico, per conoscere più in dettaglio le novità relative all’autofocus



(AGI) – Roma, 20 mag. – Spotify, la piattaforma per ascoltare
legalmente musica in streaming, ha avviato contatti con alcune
case discografiche e societa’ produttrici di contenuti (le
cosiddette ‘multicanale’) per acquistare materiale originale o
collaborare alla creazione di nuovi video. Lo scrive il ‘Wall
Street Journal’ citando fonti ben informate. Spotify, tra i
pochissimi fornitori di servizi internet di rilievo ad avere
sede in Europa, si prepara cosi’ ad estendere la propria
offerta ai video e sfidare cosi’ colossi come Youtube e
Facebook. Tra le compagnie in trattativa con Spotify, aggiunge
il Wall Street Journal, ci sarebbero Time Inc., Tastemade,
Maker Studios e Fullscreen.
Lo scorso gennaio Spotify contava 60 milioni di utenti, 15
milioni dei quali pagano l’abbonamento, che consente l’accesso
a una maggiore qualita’ audio e all’ascolto senza interruzioni
pubblicitarie. (AGI)

(AGI) – Roma, 20 mag. – Si e’ aperto oggi il preordine per i
10.000 pezzi della prima edizione limitata di Stonex One
#Galileo, il nuovo smartphone top di gamma che costera’ 299
euro.

“Fino ad ora abbiamo sempre parlato del ‘nostro’ smartphone
– commenta Francesco Facchinetti, Creative Director di Stonex,
ma da oggi in poi voglio iniziare a parlare del VOSTRO
smartphone. Abbiamo infatti deciso di essere la prima azienda
di tecnologia al mondo a produrre degli smartphone
completamente unbranded. Non abbiamo bisogno di mettere il
nostro logo sulla scocca dello smartphone, perche’ vogliamo che
siano tutti coloro che acquisteranno lo Stonex One e la loro
esperienza utente ad essere la nostra piu’ grande pubblicita’.
Abbiamo voluto lasciare a ognuno di loro la liberta’ di
raccontare agli altri, e a chi lo vorra’ sapere, il prodotto
che avranno in mano”.
Altra novita’ in casa Stonex One, il suo prezzo definitivo
al pubblico: 299 euro.

Per preordinare la prima edizione
limitata di Stonex One, disponibile in 10 mila pezzi,
collegarsi subito al sito ufficiale www.stonexone.com
Il progetto di Stonex One, ovvero il modello di business
totalmente affidato alla rete, ha inaspettatamente attirato
l’attenzione della comunita’ finanziaria italiana e
internazionale.
Proprio il coinvolgimento democratico della rete e delle
persone nei processi di definizione del prodotto, nonche’ di
tutta la parte di prenotazione, acquisto e distribuzione ha
infatti creato un flusso autonomo di interesse da parte di
importanti strutture finanziarie.
Questa e’ la conferma di una positiva contaminazione della
finanza e delle societa’ di investimento tradizionali, da parte
di un cosi’ nuovo modello di lancio di prodotti consumer
attraverso il supporto costante e soprattutto interattivo delle
community online.
La community di Breakers e’ finalmente disponibile
collegandosi al sito http://breakers.stonexone.com/ dove e’
possibile iscriversi e poter cosi’ entrare a far parte della
grande famiglia di Stonex One: un luogo in cui poter incontrare
chi ha voglia di innovare e di personalizzare Stonex One,
nonche’ dove proporre e condividere le proprie idee. (AGI)

Abbiamo incontrato Riccardo Scotti, Product Manager di Fujifilm Italia che ci ha fatto una panoramica delle caratteristiche principali della nuova Fujifilm X-T10, una fotocamera che si propone con caratteristiche interessanti a un prezzo abbastanza aggressivo



Il nuovo indice, che riflette il valore in dollari di un bitcoin, sarà inizialmente stabilito sulla base delle transazioni effettuate all’interno del servizio di cambio Coinbase, cui successivamente potranno aggiungersi altri servizi di cambio



Flag Counter