Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Quasi Tutti gli Articoli in questa categoria sono tratti dal sito: http://www.gamesource.it/ a cui va riconosciuto il giusto merito e va tutta la mia gratitudine per l’ottimo lavoro che svolgono

Dopo essersi aggiudicati ogni sorta di premio per il loro maestoso God of War, sembra che il team di Santa Monicasia all’opera per l’agognato sequel dell’avventura di Kratos e Atreus.

God of War 2

Nonostante manchi un annuncio ufficiale in tal senso, un tweet di Kim Newman, narrative animator di Santa Monica, non lascerebbe molto spazio all’interpretazione, dato che la vediamo in una tuta per il motion capture con tanto di tag al profilo ufficiale dello studio:

Già in passato vi avevamo segnalato un altro indizio riguardo alla lavorazione di God of War 2. In generale, con l’avvicinarsi dell’uscita di PlayStation 5 è ragionevole aspettarsi che il titolo sia in sviluppo, anche se con tutta probabilità non sarà disponibile al lancio della nuova console Sony.

Non ci resta che attendere un annuncio in grande stile, anche se il momento è abbastanza imprevedibile, dato che Sony non sarà presente al prossimo E3.

L’articolo God of War 2: sviluppo già iniziato? proviene da GameSource.

The Surge 2, l’acclamato videogioco Action-RPG di Deck13 si arricchisce dell’espansione Kraken che è disponibile per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One e PC e della edizione speciale Premium Edition. L’edizione Premium Edition include il gioco base, l’espansione Kraken e tutti i contenuti dei precedenti DLC.

L’espansione Kraken aggiunge moltissimi contenuti in una nuova storyline che include nuove ambientazioni, armi, impianti e armature da scoprire e “craftare”. Sali a bordo della VBS Krakow un’enorme portaerei in disarmo convertita in abitazione per personaggi ricchi e famosi. Robot da battaglia, sistemi di sicurezza impazziti e un imponente boss ti metteranno duramente alla prova. La Premium Edition di The Surge 2 include il gioco base, l’espansione Kraken e tutti i DLC rilasciati fino a questo momento tra cui: “URBN Gear Pack”, “Public Enemy Weapon Pack” e “Jericho’s Legacy Gear Pack”.

The Surge 2, l’espansione Kraken e l’edizione Premium Edition sono disponibili per PlayStation 4, Xbox One e PC.

L’articolo The Surge 2: disponibile il Dlc “Kraken” proviene da GameSource.

One Piece: Pirate Warriors 4, quarto titolo della celebre catena di videogiochi sviluppata da Koei Tecmo e pubblicato da Bandai Namco, sarà ambientato durante le vicende nella Whole Cake Island, in cui nuovi personaggi e nuove trasformazioni costituiranno la vera novità del gioco, specialmente se goduto con gli amici!

La novità emersa direttamente dalla testata giapponese Weekly Shōnen Jump riguarda infatti proprio il multiplayer online, per il quale verranno introdotte quattro diverse modalità in cui la cooperazione e il gioco di squadra saranno il vero punto focale.

One Piece: Pirate Warriors 4

Nonostante non si conoscano bene i dettagli, le quattro modalità includono:

  •  Giant Boss Battle: Quattro giocatori dovranno collaborare per sconfiggere potenti Boss, come Kaido ad esempio;
  •  Total Bounty Battle: Il giocatore con l’aiuto di un amico, dovrà aumentare la propria taglia;
  •  Timed Defense Battle: Dovrete combattere e difendere il territorio del vostro team;
  •  Territory Battle: Tre gruppi da quattro giocatori combattono per impadronirsi del territorio.

One Piece: Pirate Warriors 4

One Piece: Pirate Warriors 4 uscirà per PlayStation 4,Xbox One, PC e Nintendo Switch il 27 marzo di quest’anno.

L’articolo One Piece: Pirate Warriors 4 – Ecco la co-op online proviene da GameSource.

La data di uscita di Cyberpunk 2077 – nuovo titolo di CD Projekt RED previsto inizialmente per aprile di quest’anno – è stata posticipata di qualche mese, precisamente al 17 settembre di quest’anno.

Ad annunciarlo è stata la stessa CD Projekt tramite un tweet con il proprio account ufficiale. Nel post, viene scritto come attualmente il gioco sia completo nella sua struttura principale e giocabile dall’inizio alla fine; allo stesso tempo però lo studio polacco scrive di aver bisogno di più tempo per le ultime rifiniture da apportare all’opera.

Viene infatti spiegato come Night City, location in cui è ambientato Cyberpunk 2077, sia di notevoli dimensioni, piena di cose da fare e storyline da seguire e proprio per questo la parte di polishing finale sta richiedendo più tempo del previsto. CD Projekt conclude dicendo di rimanere sintonizzati sui suoi canali social per altri aggiornamenti sul gioco che arriveranno con l’avvicinamento alla data d’uscita.

Cyberpunk 2077 data

Cyberpunk 2077 segue quindi la scia di Final Fantasy VII Remake, posticipato qualche giorno fa allo stesso mese di aprile.

 

L’articolo Cyberpunk 2077: rinviata la data d’uscita proviene da GameSource.

Già da tempo sono nell’aria le voci del sequel di Marvel’s Spider-Man, la fortunata versione dell’Arrampicamuri creata da Insomniac Games e Marvel per Sony. Già prima dell’uscita di Spider-Man su PlayStation 4, Bryan Inthiar ci aveva fatto intendere che il sequel era nei piani ma in questo periodo le notizie si stanno facendo sempre più numerose. Appare sempre più certo che Marvel’s Spider-Man 2 arriverà su PlayStation 5, circa un anno dopo l’uscita della console.

Spider-Man 2 2021

Sembra che il sequel giungerà sugli scaffali nell’arco del 2021, precisamente durante il periodo natalizio. Ad avanzare queste ipotesi è Imran Khan di Kinda Funny Games, il quale afferma di sapere “troppo” e quindi di non poter speculare. La prima domanda che sorge spontanea, pensando ad un sequel, è sicuramente quale sarà il main villain del titolo e altrettanto spontanea sarebbe la risposta: un binomio Goblin/ Venom è sicuramente la combinazione più probabile. Ci sarebbe anche da considerare la variabile Miles Morales, visti gli sviluppi che il personaggio subisce durante il primo titolo. Di recente Sony ha annunciato che parteciperà a diversi eventi in tutto il globo, oltre ad organizzarne dei propri. È possibile quindi che Sony ci dia notizie prima di quanto si pensi.

L’articolo [Rumor] Spider-Man 2 arriverà su PlayStation 5 nel 2021? proviene da GameSource.

In un recente tweet, David Cage ha deciso di rubare la nostra attenzione con una silente promessa di un interessante 2020, almeno per quanto riguarda Quantic Dream.

Quantic Dream

È stato un 2019 davvero fantastico per lo studio, e sarà un 2020 ancora più entusiasmante.

Certo, non poteva essere un tweet più generico di così, ma viene logico pensare che Quantic Dream sia in lavorazione su un qualche titolo per next-gen, non più nei “limiti” dell’ecosistema PlayStation e quindi probabilmente non solo per PlayStation 5, vista la fine del periodo di esclusività Sony per lo studio di Cage e l’ancora ignoto, almeno nelle conseguenze, investimento di NetEase nella compagnia.

Nota per titoli fortemente narrativi e in cui le scelte del giocatore influiscono pesantemente su ciò che succede nel mondo di gioco, dopo Heavy Rain e Beyond: Two Souls i ragazzi di Quantic hanno creato un forte impatto con Detroit: Become Human del 2018, che ha raggiunto, ad Ottobre, 3 milioni di copie vendute.

Quantic Dream

Sulla questione multi-piattaforma Cage si era già espresso in un’intervista con DualShockers così:

Era da tempo che stavamo pensando alla nostra direzione, già due anni prima dell’uscita di Detroit. Vogliamo esplorare nuove idee, lavorare su più piattaforme per poter così raggiungere i giocatori di tutto il mondo.

Voi ovviamente rimanete sintonizzati per qualsiasi aggiornamento a riguardo.

L’articolo Quantic Dream: in arrivo una sorpresa nel 2020? proviene da GameSource.

In un’intervista concessa, il fondatore di Epic Games Tim Sweeney ha le idee chiare sul futuro di Epic Games Store: «Continueremo a puntare sull esclusive anche nel 2020, perché significa in questo che possiamo assistere maggiormente gli sviluppatori con il finanziamento dei prodotti, e investire nel marketing e nella consapevolezza sapendo che questi sforzi portano nuovi clienti nel nostro store». Nella chiacchierata, Sweeney ha sottolineato come la sua creatura abbia generato qualcosa come 680 milioni di dollari di incassi complessivi ed abbia attratto oltre 100 milioni di utenti, i quali hanno speso oltre 250 milioni di dollari in dlc e contenuti extra.

Epic games store saldi
Al momento, non si conoscono i piani dell’azienda inerenti proprio i giochi esclusivi dello store, relativi all’anno in corso. Ma già si possono contare svariati titoli, senza dimenticare l’offerta dei giochi gratuiti che tanto gaudio porta agli utenti Pc! In aggiunta, data l’accesa rivalità con lo store di Valve Steam, la cui cosa ha attirato le reazioni negative di molti giocatori PC che si son visti “togliere” alcuni titoli dal catalogo, bisognerà vedere come la grande V risponderà alle mosse dello store emergente.

L’articolo Epic Games Store: numeri da record nel 2019 proviene da GameSource.

Milano ospiterà l’edizione 2020 della FIFA eClub World Cup. Dal 7 al 9 gennaio, le 24 migliori squadre al mondo si sfideranno presso gli East End Studios di Milano per decretare chi dovrà salire sul gradino più alto del podio. I gironi sono stati infernali, come insegna il sommo poeta.

Dalle 190 squadre iniziali, suddivise in 5 gironi di qualificazioni, ne sono rimaste solo 24. Loro sono i migliori al mondo. Tra queste vi è anche spazio per i rappresentanti del nostro tricolore. I team Mkers, AS Roma e Team QLASH sono riusciti a staccare il biglietto per la fase finale della FIFA eClub World Cup 2020 e la giocheranno in casa loro.

fifa 20 eworldcup 2020

La concorrenza è spietata e vede volti nuovi ma anche soliti noti. I team in gioco provengono da tutto il mondo: Messico, Germania, Inghilterra, Spagna, Francia, Giappone, Stati Uniti e tanti altri paesi. Le 24 squadre che cercheranno di conquistare il titolo sono:

  • AS Roma
  • Blue United eFC
  • Borussia VfL 1900 Mönchengladbach
  • Complexity Gaming
  • DUX Gaming
  • Ellevens
  • FaZe Clan
  • FC Basel 1893 eSports
  • Fierce Esports
  • FK Austria Wien
  • Fnatic
  • Gillette Infinity Esports
  • Hashtag United
  • Manchester City eSports
  • Mkers
  • Movistar Riders
  • Nasr eSports
  • NEO
  • Nordavind DNB
  • Olympique Lyonnais
  • POWR eSports
  • R288
  • Team FUTWIZ AU
  • Team QLASH

Come vi dicevamo, l’evento FIFA eClub World Cup 2020 ospita atleti virtuali già noti al panorama esports mondiale. I leader delle classifiche mondiali Xbox e PlayStation, Donovan ‘Tekkz’ Hunt (Fnatic) e Diego ‘Crazy’ Campagnani (Team QLASH), fanno il loro ritorno sulla scena. Oltre ai due terribili ragazzi si riaffacciano anche i Campioni del Mondo 2017, Spencer ‘Gorilla’ Ealing (NEO), e 2015, Abdulaziz ‘MrDone’ Alshehri (Redemption eSports).

fifa 20 eworldcup 2020

Il presidente della divisione eFootball FIFA ha, così, commentato l’evento:

Siamo orgogliosi del fatto che oltre 190 squadre da tutto il mondo abbiano preso parte alle qualifiche di questa stagione e non vediamo l’ora di scoprire quale sarà la squadra che si aggiudicherà il titolo e quelle di eccellenza che già conosciamo bene. Rispetto all’evento dello scorso anno, sono state introdotte le partite 2v2 che porteranno ancora più in alto il livello di spettacolo e competitività, suscitando grandi emozioni tra giocatori e appassionati

La competizione FIFA eClub World Cup 2020, vi ricordiamo, si svolgerà a Milano presso gli East End Studios  (siti in Via Mecenate, 88/a) e durerà 3 giorni a partire dal 7 febbraio 2020. Vi aspettiamo e soprattutto Forza Italia!

L’articolo FIFA 20, la eClub World Cup si giocherà a Milano proviene da GameSource.

Dopo la conferma della sua astensione dal palco dell’E3 2020, Sony placa il sonoro silenzio della sua seconda consecutiva assenza con un evento esclusivo chiamato “Experience PlayStation“.

Scopriamone di più.

PlayStation 5

Inteso come un “evento celebrativo”, si terrà al Sony Square store di New York da oggi fino al 16 Febbraio e potrebbe essere il palco di qualcosa di inaspettato… tipo la reveal di PlayStation 5?

Sì, è una chanche piuttosto limitata ma Sony si è più volte espressa a riguardo, definendo chiaramente la sua intenzione di partecipare attivamente a centinaia di eventi per consumatori in giro per il mondo ma soprattutto nell’ottica dei diversi rumor che vedrebbero PlayStation 5 mostrata al mondo per la prima volta durante un PlayStation Meeting a Febbraio.

Xbox Series X

Sicuramente sarebbe una divertente e inaspettata reveal per quella che è a conti fatti una delle due console più attese di quest’anno, contraltare a quella Xbox Series X che si è invece rivelata sul palco dei The Game Awards 2019.

L’articolo Sony presenta “Experience PlayStation” proviene da GameSource.

Manca poco all’uscita del nuovo capitolo del racing, TT Isle of Man: Ride on the Edge. Al fine di fornire ai giocatori la simulazione più realistica possibile, lo studio KT Racing si è rivolto ad uno dei più promettenti piloti, Davey Todd, e al pilota francese più veloce del circuito di Isle of Man, Julien Toniutti. Il primo, è un giovane pilota inglese specializzato in gare su strada che ha già collezionato un notevole bottino di trofei a soli 23 anni. Julien Toniutti è invece un pilota esperto che ha partecipato al TT tre volte. Nel 2018 ha battuto il record del giro più veloce di tutti i tempi per un pilota francese nel circuito e per questo ha ricevuto il premio come “più veloce pilota francese su strada” al Motorcycle Show di Parigi.

TT Isle of Man2

Creata nel 1907, la TT è la gara motociclistica più famosa al mondo. Il circuito di 61km con le sue 260 curve è il più iconico per i piloti di gara su strada. Con piloti, moto e circuiti ufficiali, TT Isle of Man – Ride on the Edge 2 vanta una nuova fisica e una nuova modalità carriera per permettere ai giocatori di implementare le proprie skill di guida. TT Isle of Man – Ride on the Edge 2 sarà disponibile a partire da marzo 2020 su PlayStation 4, Xbox One, PC e più avanti anche su Nintendo Switch.

L’articolo TT Isle of Man: un gruppo di esperti per il massimo realismo proviene da GameSource.

Flag Counter