Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Quasi Tutti gli Articoli in questa categoria sono tratti dal sito: http://www.gamesource.it/ a cui va riconosciuto il giusto merito e va tutta la mia gratitudine per l’ottimo lavoro che svolgono

Al prezzo di 14,99€

Le edizioni PlayStation 4, PlayStation 3 e Xbox 360 di Dragon Age: Inquisition a breve si andranno ad arricchire del DLC “Jaws of Hakkon”, uscito in precedenza per Xbox One e PC. Lo conferma BioWare stessa.

dragon age inquisition jaws of hakkon ps4 ps3 xbox 360

Alla scoperta della nuova area “Frostback Basin”, controllata da un gruppo di “cacciatori indipendenti”, dovremo indagare su ciò che è “accaduto all’ultimo inquisitore e al drago che ha seguito” e “trovare una antica fortezza Tevinter che cela un pericoloso segreto.”

Disponibile a partire dal prossimo 26 maggio, Jaws of Hakkon sarà possibile scaricarlo su PlayStation 4, PlayStation 3, e Xbox 360 al costo di 14,99€.

Fonte: EGMNow

E’ stato pubblicato sul canale YouTube di Nintendo un video che mostra il DLC gratuito di maggio per Monster Hunter 4 Ultimate.

Da quello che possiamo vedere nel video, è possibile segnalarvi che saranno presenti i costumi di Street Fighter, Mega Man e Metroid.

Gli equipaggiamenti a disposizione in maggior dettaglio saranno:

Cacciatore:

  • Metroid’s Varia Suit
  • Metroid’s Zero Suit
  • Metroid’s Arm Cannon
  • Taiko Drum Master Hunting Horn
  • USJ’s Star Rook armor
  • USJ’s Starlight Axe Charge Blade

Palico:

  • Mega Man
  • Blanka
  • Chun-Li
  • USJ’s F Star
  • Cha-Cha
  • Kayamba

 

Che dire? Auguriamo a tutti una buona caccia!

 

Fonte: VG247

Da oggi su Hearthstone è disponibile la nuova alla dell’avventura Massiccio Roccianera: il Laboratorio Segreto ultima sezione da sbloccare della seconda avventura del gioco di carte collezionabili Blizzard. Vi aspettano nuovi boss da sconfiggere in modalità normale ed eroica e nuove interessanti carte da collezionare come spiegato nel comunicato ufficiale Blizzard:

massiccio roccianera: il laboratorio segreto

Avete superato i Bastioni di Roccianera e dominato la Fortezza dell’Ala Nera. Nefarian si è ritirato nel suo rifugio e medita vendetta. Non vi fermate! È giunto il momento di affrontare gli orrori che popolano la quinta ala del Massiccio Roccianera: il Laboratorio Segreto!

Una nuova ala del Massiccio Roccianera è stata sbloccata ogni settimana, per la gioia dei giocatori. L’ordine di apertura è stato il seguente, e l’ascesa si conclude trionfalmente con il Laboratorio Segreto:

  • Sotterranei di Roccianera
  • Nucleo Ardente
  • Bastioni di Roccianera
  • Fortezza dell’Ala Nera
  • Laboratorio Segreto

Il Laboratorio Segreto infetta come un bubbone il Massiccio Roccianera. È il rifugio di Nefarian, nel quale conserva sinistri marchingegni che usa per i suoi folli esperimenti. Preparatevi ad affrontare gli orrori che vi si nascondono, e fate attenzione, perché nessuno sa quando è stata l’ultima volta che hanno passato lo straccio per terra. Che schifo.

[…]

Dopo aver battuto tutti i boss del Laboratorio Segreto in versione Normale potrete affrontare due Sfide di Classe. Queste partite, da disputare con mazzi preimpostati, metteranno alla prova le vostre abilità con una classe specifica! In questo caso la sfida attende i Paladini, che potranno aggiudicarsi due copie della carta Veglia Solenne.

Chi è alla ricerca di una sfida più impegnativa può cimentarsi con la versione Eroica del Laboratorio Segreto, disponibile dopo aver sconfitto tutti i boss dell’ala in versione Normale. I boss della versione Eroica sono significativamente più difficili da battere, e potreste aver bisogno di un mazzo personalizzato per ottenere la vittoria.

Vi ricordiamo che Massiccio Roccianera è la seconda avventura per Hearthstone e può essere sbloccata tramite l’utilizzo di 700 gold, moneta del gioco ottenibile tramite vittorie e quest, o tramite il pagamento del pacchetto completo o delle singole ale. Potete consultare il nostro primo annuncio su Massiccio Roccianera per tutti i dettagli in proposito.

Hearthstone stagione classificata Maggio 2015 live da oggi e, come ogni mese, un nuovo dorso da conquistare ci aspetta al raggiungimento del rank 20. Il tema di questo mese sono i Ninja, come possiamo vedere da questa bella illustrazione.

hearthstone stagione classificata maggio 2015
Vediamo nel dettaglio il comunicato ufficiale Blizzard:

ATTACCO NINJA! Nascondetevi nelle ombre e sbarazzatevi silenziosamente delle vostre prede dei vostri avversari in modalità Classificata con l’affilatissimo dorso delle carte Ninja. Potrete ottenere questo dorso giocando a Hearthstone durante il mese di maggio.

Questo nuovo dorso sostituisce il disegno del retro delle vostre carte e mostrerà i risultati che avete raggiunto in Hearthstone. Aggiungete il dorso delle carte Ninja alla vostra collezione raggiungendo il Grado 20 in modalità Classificata. Il dorso Ninja sarà assegnato alla fine della stagione classificata di maggio.

hearthstone stagione classificata maggio 2015 2

Non dimenticate: più in alto arrivate nella modalità Classificata, più stelle bonus otterrete nella stagione successiva. In modalità Classificata ricevete stelle bonus a seconda delle vostre prestazioni nella stagione precedente: una stella bonus per ogni grado ottenuto. Ricordate che anche se le stelle bonus vi portano direttamente al Grado 20 o superiore, dovrete comunque connettervi almeno una volta in ogni stagione classificata per ottenere il dorso delle carte.

Inoltre, i primi 100 giocatori Leggenda della classifica di aprile accumuleranno punti per le qualificazioni alla Hearthstone World Championship. Per saperne di più su come partire alla conquista del titolo di Hearthstone World Champion, leggete il nostro blog sulla Hearthstone World Championship.

Avete guadagnato il dorso di Aprile? Bene, allora non vi resta che competere nella classificata per conquistare il bellissimo dorso del mese di Maggio e poter tentare di accedere all’Hearthstone World Championship.

La notizia che stiamo per dare renderà sicuramente felici sia gli amanti di Nintendo che i fan del brand Fire Emblem. Stiamo parlando di Fire Emblem If, titolo in esclusiva su Nintendo 3DS.

In rete sono state divulgate le prime informazioni riguardante le cover del gioco (che potete vedere qui sotto). La cosa che salta subito all’occhio è il logo in alto a destra che simboleggia e certifica il supporto delle statuette Amiibo.

Fire-Emblem-

Per ulteriori aggiornamenti rimanete sintonizzati sulle pagine di Gamesource.it!

 

Fonte: MyNintendoNews

Presenti le figures di Star Wars!

Il mercato delle figures interattive nel mondo dei videogiochi è sempre più in crescita, e Disney, una delle aziende più attive in questo settore, potrebbe ben presto introdurre la terza incarnazione di Disney Infinty. Ad anticiparlo per primo è la divisione tedesca della nota catena di elettronica Saturn, il quale inserisce nel proprio sito il set base di Disney Infinity 3.0 che contiene le prime figures della serie dedicata a Star Wars.

disney infinity 3

Al momento non c’è nulla di confermato, ma il set sembra essere verosimile, includendo Ahsoka e Anakin Skywalker provenienti dalla serie animata Star Wars: The Clone Wars. Inoltre possiamo vedere dall’artwork della confezione i personaggi di Darth Vader, R2-D2, C3-PO, Obi Wan Kenobi, Yoda, e Princess Leia, i quali con molta probabilità verranno commercializzati in futuro.

Il set di Star Wars andrebbe quindi ad unirsi a quelli di Marvel, Monsters Inc., Pirati dei Caraibi, e Gli Incredibili. Oltre a questo, un sito cinese avrebbe introdotto l’arrivo di nuovi figures quali Olaf (Frozen), Sam Flynn e Quorra (Tron Legacy) Topolino e Minnie nelle loro versioni classiche, Mulan, e cinque personaggi dal nuovo film Inside Out.

In attesa di nuove info, seguite GameSource.it per ulteriori news!

Fonte: Thesixthaxis (via Saturn)

 

Alcuni ex membri di Rare si sono riuniti formano un nuovo team di sviluppo denominato Playtonic Games. Negli ultimi mesi hanno fatto sapere che c’è in sviluppo il seguito spirituale di Banjo-Kazooie, platform uscito su Nintendo 64 nell’anno ’98.

Questo nuovo progetto in cantiere inizialmente prendeva il nome di Project Ukulele, cambiando poi il nome in Yooka-Laylee. Il gioco è pronto a vedere la luce su Kickstarter, e da domani avrà inizio la campagna di raccolta fondi per poter aiutare il team a sviluppare al meglio il gioco per le varie piattaforme PlayStation 4, PC, Xbox One e Wii U.

Ovviamente le uscite sulle piattaforme citate non saranno in contemporanea e potrebbero variare dal budget che i Playtonic Games raggiungeranno.

In calce all’articolo potrete sia visionare il video e delle nuove immagini.

 

Fonte: IGN

Yooka-Laylee
Yooka-Laylee
Yooka-Laylee

 

3 anni fa, Square-Enix presentò Agni’s Philosophy, la tech demo che mostrava le potenzialità del suo nuovo motore grafico chiamato Luminous Engine. Qualche giorno fa, durante una presentazione Microsoft sulle potenzialità di Direct X12, Square-Enix ha mostrato una sorta di “seguito” delle vicende di Agni’s Philosophy, mostrando una nuova tech demo chiamata Witch Chapter 0 [cry], una demo real time che permette di muovere fino a 63 milioni di poligoni per scena.
A detta di Hajime Tabata (attuale direttore di Final Fantasy XV), pare che Witch Chapter 0 [cry] sia il primo assaggio del prossimo lavoro a cui sta lavorando Square-Enix, che sia un primo assaggio del prossimo Final Fantasy XVI? O sarà un progetto totalmente nuovo?

Tra la carrellata di giochi indie presentati durante la conferenza Nintendo di questo E3 2018 troviamo anche Killer Queen Black, strategico multiplayer in arrivo su Nintendo Switch nel corso dell’anno.

Si tratta di un titolo davvero particolare, proveniente da un titolo derivato da un cabinato, che ci vedrà fronteggiare la squadra nemica in scontri 5vs5, allo scopo di uccidere la regina nemica.

 

 

L’articolo Killer Queen Black annunciato ufficialmente proviene da GameSource.

La serie SoulCalibur ha sempre potuto contare su moltissimi personaggi ospiti in base ad ogni nuovo gioco, per esempio, con SoulCalibur 2, era stato aggiunto Link da The Legend of Zelda  (per la versione GameCube), mentre per SoulCalibur 4, Darth Vader e Yoda di Star Wars sono stati i partecipanti.

Ora, per SoulCalibur 6, la tradizione può proseguire nel modo più grandioso si pensa che il personaggio ospite quest’anno possa essere Geralt di Rivia, dalla serie The Witcher. Non si trattano solo di speculazioni inattive- Il responsabile della community di CD Projekt RED ha postato su Twitter un commento su Geralt di Rivia che compare per la prima volta in un gioco non Witcher quest’anno. Dato il rapporto di Bandai Namco con la serie The Witcher (sono i suoi editori in Europa), non è del tutto fuori dal regno delle possibilità.

Per ora, attendiamo un annuncio ufficiale in ogni caso.

Flag Counter