Newsletter
Video News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Quasi Tutti gli Articoli in questa categoria sono tratti dal sito: http://www.gamesource.it/ a cui va riconosciuto il giusto merito e va tutta la mia gratitudine per l’ottimo lavoro che svolgono

Nei titoli di Pokémon UltraSole e UltraLuna, una volta raggiunto l’Albero della Lotta è possibile acquistare degli oggetti. In questo luogo speciale, otterrete dei Punti Lotta ogni volta che vincerete una lotta, che servono per acquistare degli oggetti.

In questo elenco troverete una lista di tutti gli oggetti acquistabili e dei relativi Punti Lotta che servono per ottenerli.

Pokémon UltraSole UltraLuna Albero Lotta


Oggetto Costo
Bustina Aromi 32 PL
Copertura 32 PL
Dente Abissi 32 PL
Dolcespuma 32 PL
Dubbiodisco 32 PL
Elettritore 32 PL
Magmatore 32 PL
Roccia di Re 32 PL
Squama Drago 32 PL
Squamabissi 32 PL
Terrorpanno 32 PL
Upgrade 32 PL

Nome Costo
Facilsaglio 16 PL
Ferropalla 16 PL
Fiammosfera 16 PL
Tossicsfera 16 PL
Erbachiara 24 PL
Mentalerba 24 PL
Vigorerba 24 PL
Cartelrosso 32 PL
Focalnastro 32 PL
Palloncino 32 PL
Pulsantefuga 32 PL
Vulneropolizza 32 PL
Assorbisfera 48 PL
Bendascelta 48 PL
Bitorzolelmo 48 PL
Corpetto Assalto 48 PL
Fissacampo 48 PL
Lentiscelta 48 PL
Smorzaurti 48 PL
Stolascelta 48 PL
Visierantisabbia 48 PL

Nei videogiochi di Pokémon UltraSole e UltraLuna, girando per le isole di Alola è possibile utilizzare lo Scanner Isola, che serve a trovare dei Pokémon rari e con mosse speciali.

In questo elenco troverete tutti i Pokémon ottenibili con lo Scanner Isola, il luogo dove catturarli, e le mosse speciali che utilizzano.

Pokémon UltraSole UltraLuna NPC


Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Squirtle 12 Acquagetto Grotta Pratomare – Mele Mele

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Onix 14 Aracampo Collina Diecicarati – Mele Mele

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Horsea 18 Idropulsar  Baia Kala’e – Mele Mele

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Scatterbug 9 Polverabbia Hau’oli – Mele Mele

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Bulbasaur 10 Campo Erboso Percorso 2 – Mele Mele

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Litwick 9 Resistenza Cimitero di Hau’oli – Mele Mele

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Charmander 12 Contrattacco Percorso 3 – Mele Mele

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Spheal 19 Panciamburo Percorso 7 – Akala

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Combusken 20 Colpo Basso Percorso 8 – Akala

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Honedge 24 Bodyguard Punta Akala – Akala

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Beedrill 14 Percorso 4 – Akala

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Grovyle 16 Campo Erboso Percorso 5 – Akala

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Marshtomp 17 Contrattacco Collina Scrosciante – Akala

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Ralts 17 Campo Nebbioso Percorso 6 – Akala

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Swinub 33 Gelolancia Villaggio Tapu – Ula Ula

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Prinplup 35 Tracotanza Percorso 16 – Ula Ula

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Grotle 36 Peso Bomba Prato Ula Ula – Ula Ula

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Pidgeot 29 Alacciaio Percorso 10 – Ula Ula

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Monferno 29 Crescipugno Percorso 11 – Ula Ula

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Axew 30 Contrattacco Picco Hokulani – Ula Ula

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Rhyhorn 32 Paridifesa Monte Tepore – Ula Ula

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Aggron 57 Contropiede Prateria di Poni – Poni

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Rotom 61 Erta di Poni – Poni

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Leavanny 57 Campo Erboso Prato Poni – Poni

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Chesnaugt 45 Punte Isola Exeggutor – Poni

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Greninja 44 Cediregalo Piana di Poni – Poni

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Delphox 44 Desiderio  Via Antica di Poni – Poni

Pokémon Livello Mossa Speciale Zona
Eelektross 55 Foresta di Poni – Poni

Orwell, l’avventura punta e clicca a episodi distopica, proseguirà presto la narrazione con l’uscita di una seconda stagione, denominata Ignorance is Strenght, in data 22 febbraio.

L’annuncio arriva direttamente da Surprise Attack Games, publisher australiano non nuovo a giochi a tema di hacking. La struttura di gioco rimarrà presumibilmente inalterata rispetto al predecessore, che abbiamo discretamente apprezzato ed è disponibile su Steam a questo link.

 

 

The Station è un puzzle game in prima persona, a tema sci-fi che debutterà su PlayStation 4, Xbox One e PC il 20 febbraio che è stato sviluppato dall’omonima casa di produzione: la The Station appunto.

The Station

Il nostro caro amico Spazio.

Dal punto di vista narrativo, The Station rimane legato a molti dei cliché che contraddistinguono il genere dei thriller sci-fi, pur non rinnegando qualche scelta interessante. Il giocatore vestirà i panni di uno specialista ricognitore inviato su una stazione spaziale di ricerca con cui si sono interrotti i contatti, al fine di scoprire cosa sia successo all’equipaggio: la stazione spaziale con a bordo tre specialisti, aveva il compito di monitorare e studiare una specie aliena presente su un pianeta corrotto. Tra piccoli puzzle e registrazioni audio, il giocatore si sposterà tra i due livelli della stazione per fare luce sugli avvenimenti accaduti al suo interno.

Con una durata di 3 ore circa, estendibili a 4 se si risolvono i puzzle secondari e si cercano tutte le registrazioni audio, il gioco non sfrutta le interessanti premesse narrative, sembrando quasi un prologo di sé stesso più che un’avventura intera. L’incedere piuttosto banale delle vicende, non sfrutta neanche l’ambientazione thriller per avvolgere il giocatore con sensazioni di ansia ed occlusione, risultando “alla lunga” piatto e monocorde. Solo in rare occasioni, spesso all’interno delle registrazioni vocali, il gioco trova spunti intriganti.

The Station

Gameplay problematico

Anche dal punto di vista del gameplay, The Station non migliora il livello qualitativo proposto narrativamente. Il gioco, che si sviluppa interamente in prima persona simula la presenza, sulla testa del protagonista di un visore di realtà aumentata il quale permette di riascoltare le discussioni avvenute nei vari luoghi della stazione. Alla pressione del tasto triangolo (Y su Xbox) comparirà l’Augmented Reality Menù il quale vi permetterà di vedere la mappa, l’inventario e gli obiettivi della missione. Per quanto riguarda i comandi, oltre agli analogici ai quali sono affidati movimento e gestione della telecamera, il gioco vi permetterà di abbassarvi con il dorsale inferiore sinistro, di scattare con il quello destro, di raccogliere gli oggetti ed interagire con il dorsale superiore destro e di esaminare da vicino gli oggetti raccolti con il sinistro.

Purtroppo dobbiamo constatare che all’infuori del tasto di interazione con gli oggetti, la corsa e l’abbassarsi risultano inutili durante il gioco in quanto non sono presenti momenti che ne richiedano l’utilizzo. I puzzle che scandiscono l’incedere dell’avventura, non sono intuitivi, richiedono un’accurata esplorazione degli ambienti e una conoscenza degli avvenimenti narrati; per quanto dunque si rivelino una piacevole sorpresa, la scarsa quantità di essi e l’assenza della lingua italiana, fanno sì che il giudizio anche su questo aspetto non sia positivo.

The Station

Grafica e Tecnica

Anche dal punto di vista tecnico il gioco presenta i suoi limiti. Più di una volta ci è capitato di scendere sotto i 20 frame al secondo e l’interazione con gli oggetti ci è sembrata in alcuni casi piuttosto problematica. Graficamente il titolo non ci ha fatto urlare al miracolo ma parlando non di un tripla A, neanche ci ha colpito in modo negativo. Ottimo invece il doppiaggio, che ha dato una caratterizzazione ad ogni personaggio, permettendo di riconoscere vocalmente figure che compaiono poco a schermo.

The Station


Giudicare The Station è stato molto complicato; la durata, l’inconcludenza di certe scelte di gameplay e una pochezza rara in termini di contenuti tolgono al titolo le possibilità di esprimere ciò che probabilmente di buono risiedeva nelle idee degli autori. La volontà di concentrarsi su una trama profonda, di dare spazio principalmente alla narrativa, e di fornire una visione unica e particolare del genere sci-fi si intravedono sì, ma alla conta dei fatti questo non basta.

Secondo le pagine della rivista mensile V-Jump,  la nuovissima versione di Goku, Ultra Istinto “Perfezionato”, farà il suo arrivo a breve su Dragon ball Xenoverse 2 con un DLC.
Negli ultimi mesi è stata ben chiara la volontà di portare avanti Dragon ball Xenoverse 2 fino alla fine, continuando a mettersi in pari con la serie animata ormai giunta alla sua conclusione. Questo soprattutto grazie ai vari annunci sui nuovi DLC riguardanti i personaggi del Torneo del Potere, con l’aggiunta di Jiren al cast dei personaggi giocabili. Fa piacere constatere che il gioco non sia stato abbandonato in favore di Dragon ball FighterZ, che comunque ha ricevuto un altro aggiornamento grazie al quale sono stati aggiunti Bardock e Broly.
In questa nuova versione, Goku sfoggia per la prima volta dei capelli bianchi, che fino a ieri erano un semplice prodotto della fantasia della fanbase. Sarà possibile dunque usare questa nuova trasformazione su Goku, dove secondo l’anime i sensi del protagonista si affinano alla perfezione, rendendolo un concentrato di istinto e agilità, facendolo diventare il guerriero più temibile di tutti gli universi.

Dragonball Xenoverse 2

Dragon ball Xenoverse 2 è disponibile per Switch, Ps4, Xbox One e PC dall’Ottobre 2016.

Prima dell’arrivo di Tomb Raider sul grande schermo il mese prossimo, i suoi fan avranno il piacere di ottenere questa bambola speciale basata su Alicia Vikander, il nuovo volto di Lara Croft.

Tramite Mattel e grazie a IGN, siamo riusciti a vedere il modello di questa nuova Barbie.

Tomb Raider

Maggiori dettagli verranno mostrati da Mattel al New York Toy Fair fra qualche ora. La prevendita inizierà domani su Barbie.com e costerà 29.99$.
Oltre alla Barbie, verranno aggiunti anche vari accessori dedicati all’eroina, come una mappa, un piccone, un piedistallo e il certificato di autenticità.
Il reboot di Tomb Raider uscirà al cinema il 16 Marzo 2018 e, oltre a questo, verrà pubblicato anche un gioco sempre legato al brand che pubblicizzerà ulteriormente il grande ritorno del film.

The Station è un puzzle game in prima persona, a tema sci-fi che debutterà su PlayStation 4, Xbox One e PC il 20 febbraio che è stato sviluppato dall’omonima casa di produzione: la The Station appunto.


The Station


 

Con l’avvento della festa di San Valentino, Epic Games oltre che aggiungere nuove skin a pagamento nel suo Store, ha deciso di regalare a tutti gli utenti PlayStation Plus un pacchetto esclusivo, contenete una skin e un deltaplano. Tuttavia, non tutti sanno che questa skin è ottenibile anche sulla versione PC, a patto ovviamente di avere un account PlayStation Network e un abbonamento PlayStation Plus attivo. Ecco come ottenere la skin esclusiva PlayStation Plus di Fortnite anche su PC.

skin esclusiva PlayStation Plus di Fortnite

Per poter usufruire del pacchetto anche sul vostro PC dovrete seguire questi semplici passaggi:

  • Per prima cosa, recatevi sullo store PlayStation e scaricare il pacchetto gratuito a questo link;
  • Successivamente avviate Fortnite sulla vostra PlayStation 4 e controllate se il pacchetto è stato inserito correttamente;
  • Ora andate sul vostro PC, accedete all’app di Epic Games e cliccate su “Gestisci l’account”;
  • Verrete trasferiti sul browser dove potrete tranquillamente trovare l’opzione “Account Connessi”;
  • Da qui selezionate PlayStation Network e collegate il vostro account;
  • Adesso accedete a Fortnite da PC e controllate nel vostro armadietto, troverete sicuramente il pacchetto gratuito.

skin esclusiva PlayStation Plus di Fortnite

Ricordiamo che Fortnite: Battaglia Reale è disponibile gratuitamente su Playstation 4. Xbox One e PC

Subito dopo aver appreso i fondamentali del gioco, Kingdom Come: Deliverance prende realmente il via e ci pone davanti al primo intrigante mistero da risolvere. Dopo che Henry ha rintracciato a Uzhitz i banditi della fattoria di Neuhof, la storia prende una svolta molto interessante. Ecco dunque la nostra guida per alla missione Mysterious Ways in Kingdom Come: Deliverance

Mysterious Ways in Kingdom Come: Deliverance

La quest richiede buone capacità di persuasione e… una buona capacità di reggere l’alcool! Per questo motivo, nei giorni prima di affrontare la missione, sarebbe meglio affinare le proprie capacità riguardanti il bere con qualche giro nelle taverne.

Per completare la quest dovremo quindi:

  • Dirigerci a Uzhitz
  • Chiedere alla cameriera della taverna informazioni su Lubosh, oppure andare direttamente alla casa con le persone radunate fuori.
  • Parlare con il balivo
  • Parlare con Marush, la donna coi capelli castani e il vestito verde e rosso
  • Parlare con Padre Godwin
  • Cercare di convincerlo a dirci cosa è successo
  • Incontrare Padre Godwin alla taverna
  • Ubriacarsi
  • Consegnare il sermone a Padre Godwin

Nota: questo percorso farà guadagnare il trofeo bronzo “Peccatore” ma, dato che porta Henry a fare sesso con la cameriera, escluderà automaticamente il trofeo bronzo “Vergine”, ottenibile non facendo sesso per l’intera durata del gioco.


Dopo che avremo trovato Ginger e fatto rapporto al capitano Bernard e a Sir Radzig, questi ultimi ci manderanno a Uzhit, una piccola cittadina a Nord Est di Talmberg. Mentre ci avviciniamo alla cittadina, l’obbiettivo della nostra missione cambierà, portandoci a cercare qualcuno che sappia qualcosa a proposito di un uomo zoppicante a Uzhit. Una volta arrivati, potremo scegliere se chiedere informazioni nella taverna in centro oppure dirigerci all’estremità Sud, verso una casa con molta gente raccolta intorno.

Quale che sia la nostra scelta, una volta raggiunta la casa dovremo parlare con il balivo che ci darà qualche delucidazione a proposito di quanto successo.


Trovare Padre Godwin

Dopo aver accettato di indagare ulteriormente sulla questione, dovremo iniziare a fare domande alle persone ammassate intorno alla casa. Marush, una donna coi capelli castani e un vestito verde e rosso, ci consiglierà di parlare con il prete della cittadina.

Padre Godwin si trova nella chiesa, poco a Nord rispetto alla taverna, impegnato a allenarsi con la spada fuori oppure dentro l’edificio, intento a leggere.

Padre Godwin si rifiuterà categoricamente di rispondere alle nostre richieste di rivelarci cosa gli abbia detto Lubosh durante la confessione. Continuando però ad insistere, il prete ammetterà che ha bisogno di pensare a una soluzione e di incontralo più tardi alla taverna.


Ubriacarsi

Dovremo quindi aspettare che giunga la sera, per poi raggiungere Godwin alla taverna. Durante la conversazione, il prete ci parlerà del teologo ceco Jan Hus, citando alcuni suoi sermoni. Dovremo prestare molta attenzione a quello che dice, perché ci sarà utile più tardi. A un certo punto, Godwin ci chiederà di fargli compagnia per ancora qualche bevuta. Accettiamo l’invito e beviamo finché non saremo ubriachi fradici, facendo attenzione a batterci con le guardie, quando sarà necessario.

Mysterious Ways in Kingdom Come: Deliverance

Dopo molto divertimento e fornicazioni varie, ci sveglieremo in preda a un tremendo dopo sbronza, ma con molta più esperienza sul bere alcolici!Anche lui ridotto malissimo, Padre Godwin ci chiederà aiuto per poter celebrare la messa. Per portare a termine l’incarico, dovremo ripetere ciò che il prete ci ha detto alla taverna la sera prima. Partiamo dunque “Confidently“, dicendo che Dio è al di sopra di ogni cosa. Continuiamo quindi “Harshly“, dicendo però che “Peccare è umano”. Ancora una volta “harshly” criticando, ma difendendo anche, Padre Godwin. Il popolo sarà contento del sermone e se ne andrà soddisfatto.

Fatto questo, padre Godwin ci ringrazierà e ci indirizzerà da Reeky a Ledetchko.

Mysterious Ways in Kingdom Come: Deliverance


Kingdom Come: Deliverance è disponibile dal 13 febbraio per PC, Playstation 4 e Xbox One.

Saper sfruttare al massimo le potenzialità del Felyne in Monster Hunter World è davvero importante, ma non tutto si basa sul suo livello e il suo equipaggiamento. I gadget del Felyne sono probabilmente la sua funzionalità più utile, a partire dalla Vigorvespa, quella di default, fino alla Bomba Mialotov, l’ultima da ottenere. In questa guida vi spieghiamo come ottenere tutti i Gadget del Felyne in Monster Hunter World.

Gran parte di queste ricerche, in particolare l’ultima, richiedono l’Alto Grado, altrimenti non sarà possibile far attivare l’evento relativo al Gadget.

Gadget del Felyne in Monster Hunter World


Vigorvespa

Cosa fa: Porta una Vigorvespa al cacciatore per curarlo. Una volta raggiunto il livello massimo si potrà piazzare la Stazione Vigorvespa, una fonte di cura indispensabile che il Felyne lascerà sul terreno pronto e a disposizione del cacciatore per curarsi.
Come ottenerla: La vigorvespa è l’unico Gadget che avrete di default sin dall’inizio del gioco.


Gabbia Insetto abbaglio

Cosa fa: Il felyne è in grado di accecare il nemico con uno strumento della stessa efficenza dei bacelli lampo. Al livello massimo del Gadget il Felyne può stordire i mostri grandi mentre li intrappola per un breve periodo in una trappola scossa.
Come ottenerla: Questo Gadget si trova nella Foresta Antica ed è il più semplice da ottenere. Scegliete l’accampamento 17 e puntate con R3 l’icona del Grimalkyne (sebbene in movimento, il Grimalkyne tenderà a farsi vedere non molto distante dall’accampamento citato). Una volta raggiunto, il randagio comincerà a scappare. Dategli un poco di terreno e poi cominciate a seguirlo fino a raggiungerlo nella sua tana(dovrete anche imitare un po’ Tarzan tra rampicanti e liane). Interagite col Grimalkyne per ottenere la Gabbia insetto abbaglio e far imparare al vostro Felyne la lingua dei Jagras, i quali potranno diventare dei cacciaprede alleati del cacciatore.

Gadget del Felyne in Monster Hunter World


Scudo Cuspide

Cosa fa: Il Felyne imbraccia un’enorme scudo che attira l’attenzione dei mostri. Inoltre, lo Scudo Cuspide aumenta di molto la sua difesa, rendendolo una buona esca a lungo termine.
Come ottenerla: Dovrete dirigervi alle Guglie Selvagge selezionando l’accampamento 15. Da lì, dirigetevi di poco a nord usando i rampicanti vicino la cassa oggetti. Noterete l’icona dei Grimalkyne ed è li che dovete andare per interagire con uno di loro. Vi dirà che dovrete catturare 3 dei suoi amici, quindi equipaggiate la Rete da Cattura ed aprite la mappa. Noterete delle nuove icone simili a quelle dei Grimalkyne, puntatele con R3 per impostare gli insetti guida alla ricerca dei tre gatti e dirigetevi verso di loro. Il nostro consiglio è quello di equipaggiare il mantello mimetico oppure piombare alle loro spalle quando non sono in grado di vedervi, usate la rete di cattura e il gioco è fatto. Riportate i 3 Grimalkyne all’accampamento e parlate con il loro capo per ricevere lo Scudo Cuspide. Infine, il Grimalkyne insegnerà al vostro felyne la lingua dei Kestodon, permettendogli di reclutarlo come cacciaprede!


Corno Corallino

Cosa fa: Il Felyne suonerà questo strumento, oppure batterà su un tamburello al fine di buffare in diverse maniere il cacciatore: attacco, difesa, resistenza stordimento, affinità e altro ancora!
Come ottenerlo: Gli Altopiani Corallini sono la vostra prossima tappa! Scegliete l’accampamento 12 e dirigetevi in una cava situata nella zona 10 della mappa. Li sarete attaccati da 3 Grimalkyne in groppa a degli Shamos. Sconfiggeteli e sarete invitati dal loro capotribù nell’area segreta. Per raggiungerla dovrete proseguire per la cava e usare dei rampicanti per entrare nella zona segreta(L’icona del Grimalkyne sulla mappa sarà ancora una volta la vostra guida). Parlando con il capo vi verrà assegnata una missione di basso rango in cui dovrete sconfiggere 2 Tzi-zi Ya Ku. Completatela e verrete riportati automaticamente alla zona segreta dove il vostro Felyne imparerà la lingua degli Shamos e riceverà il Corno Corallino

Gadget del Felyne in Monster Hunter World


Lama Razziatrice

Cosa fa: Il Felyne è in grado di sottrarre oggetti ai mostri mentre li attacca con la Lama in questione.
Nota: Tenete a portata di mano almeno un’unità di Carne Fresca.
Come ottenerla: Dirigetevi alla Valle Putrefatta scegliendo l’accampamento 11. Troverete un ricercatore nell’area 13, parlategli e vi darà alcune informazioni sull’Odogaron. Adesso arriva la parte che potrebbe farvi perdere un po’ di tempo, in quanto dovrete attendere che un Odogaron si faccia vedere mentre trascina il cadavere di un Legiana con se tenendolo per la bocca. Vi accorgerete di aver proseguito in questo step quando il vostro Felyne stesso ve ne parlerà, facendovi notare un Grimalkyne in fuga. Seguitelo, raggiungendo la zona 15 della Valle Putrefatta (dove potete anche trovare il Petricante del trofeo “Fossile Vivente“) e noterete che l’animaletto fuggirà in una zona non raggiungibile da voi. Giunge infine il momento di usare la Carne Fresca citata in precedenza: piazzatela sul terreno e allontanatevi in modo che il Grimalkyne non si spaventi di voi nel tentativo di prendere la Carne. Aspettate che chiami i suoi compagni e poi raggiungeteli dopo che hanno finito di mangiare. Riceverete la Lama Razziatrice e il vostro Felyne imparerà a comunicare con i Girros!


Bomba Mialotov

Cosa fa: Il Felyne lancia delle bombe esplosive. Oltre ad un ingente danno di base, il mostro soffrirà danni costanti di bruciatura per un periodo di tempo limitato.
Nota: Tenete a portata di mano il Mantello Mimetico.
Come ottenerlo: Il vostro “unico” requisito per ottenere questo devastante Gadget è l’aver ottenuto tutti quelli elencati fino ad ora. Ad Astera, parlate con l’anziano biologo vicino alla montagna di libri per ricevere una richiesta critica. Dovrete trovare 10 scarabocchi lasciati dai Gajalaka tra le varie mappe di Monster Hunter World, un’impresa per niente facile ma non impossibile se si gioca d’astuzia. A parte nella Landa dei Cristalli, potete trovare questi scarabocchi ovunque, ma il metodo più veloce per localizzarli è dirigersi nei punti della mappa dove potete imbattervi in Gajalaka avversari oppure un ricercatore di Lynian. Nei dintorni troverete sicuramente uno o due scarabocchi Gajalaka e con un po’ di pazienza li troverete tutti.

Gadget del Felyne in Monster Hunter World

Una volta esaminati 10 scarabocchi tornate ad Astera e concludere la richiesta al centro di coordinamento. Andate nuovamente dall’anziano biologo e vi rivelerà che nella Landa dei Cristalli la notte si radunano i Gajalaka insieme al loro anziano e cominceranno a danzare. Siamo finalmente giunti alla fase conclusiva: andate nella Landa dei Cristalli, rigorosamente di sera e scegliendo l’accampamento 8. Dirigetevi sul puntino verde nella mappa non lontano da li. Parlate con l’NPC e scoprirete che dovrete intrufolarvi nel campo base dei Gajalaka, situato esattamente alle sue spalle, ma senza farvi scoprire da loro. Quando questi danzeranno, sgattaiolate alle loro spalle e assicuratevi di essere coperti con il Mantello Mimetico per evitare problemi. Proseguite il percorso senza farvi vedere fino ad un falò con dietro una piccola insenatura. Infilatevi e finalmente incontrerete l’anziano dei Gajalaka, che vi darà la Bomba Mialotov e assicurerà che i Gajalaka saranno vostri alleati.

 


Monster Hunter World è disponibile su Playstation 4 e Xbox One. In Autunno arriverà anche su PC. Potete leggere la nostra recensione in questo articolo.

Flag Counter
Video Games