Newsletter
Video News
Oops, something went wrong.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Quasi Tutti gli Articoli in questa categoria sono tratti dal sito: http://www.gamesource.it/ a cui va riconosciuto il giusto merito e va tutta la mia gratitudine per l’ottimo lavoro che svolgono

The Pokémon Company International e Nintendo hanno rivelato altri dettagli su Pokémon Ultrasole e Pokémon Ultraluna. Le novità principali riguardano la storia, il Supercerchio Z e il look dei due protagonisti.

Mentre la storia di Pokémon Sole e Pokémon Luna era incentrata sui Pokémon leggendari Solgaleo e Lunala, in Pokémon Ultrasole e Pokémon Ultraluna il vero protagonista sarà Necrozma, che muoverà le fila dell’intreccio insieme ai due Pokémon leggendari.

I personaggi principali di Pokémon Ultrasole e Pokémon Ultraluna avranno un look del tutto nuovo. All’inizio del gioco potremo decidere alcune delle loro caratteristiche, quindi sceglieremo Rowlet, Litten o Popplio come compagno di avventura. Durante l’avventura otterremo un nuovo Supercerchio Z e avremo a disposizione ancora più mosse Z. Alla data di uscita dei videogiochi sarà in vendita anche un Supercerchio Z giocattolo che permetterà di interagire con i giochi.

Pokémon Ultrasole e Pokémon Ultraluna saranno disponibili dal 17 novembre solo per Nintendo 3DS. È prevista anche una versione esclusiva Ultra Dual Edition contenente entrambi i giochi.

Bandai Namco Entertainment Europe ha svelato maggiori dettagli sul torneo di Dragon Ball FighterZ per 64 giocatori che si terrà a Gamescom 2017 in partnership con ESL.

Il torneo utilizzerà la build più recente del gioco e avverrà venerdì 25 agosto dalle 15.00 alle 20.00 presso l’ESL Stage nella Hall 9. Sarà trasmesso in streaming dal vivo su http://www.twitch.tv/esl.

Per la prima volta si potrà avere un assaggio della scena competitiva che verrà costruita intorno al gioco. Non solo, dopo la Finale verrà svelato un nuovo trailer di gameplay. Commentatori speciali saranno Damascus e il due volte campione di EVO Ryan Joseph Hart. Per registrarsi: https://play.eslgaming.com/dragonball/europe/dbzfighter-one/open/gamescom-invitational-2017-registration/, i posti sono limitati.

Dragon Ball FighterZ è previsto a inizio 2018 su Xbox One, PlayStation 4 e PCSteam. Le registrazioni per la closed beta apriranno il 22 agosto.

Dragon Ball FighterZ: alla Gamescom 2017 si terrà il primo torneo in partnership con ESL

Bandai Namco ha pubblicato oggi un nuovo trailer in occasione della Gamescom 2017 per Ni no Kuni II: Il Destino di un Regno.

Il filmato mostra nuove informazioni sul Viaggio di Evan e vengono presentati due nuovi personaggi: Nerea, la splendida regina di Thalassea, il regno del Mare, protetta dal feroce Brineskimmer, e Leander, fedele consigliere di Nerea, noto per il suo cuore generoso e la sua mente strategica.

Altri misteriosi personaggi e modalità di gioco verranno svelati durante la Gamescom.

Dissidia Final Fantasy NT uscirà per PlayStation 4 in Europa il 30 gennaio, così ha annunciato Square Enix.

Il picchiaduro sarà disponibile in versione Limited Edition che comprende una Steelbook e alcuni bonus di prenotazione che verranno annunciati in seguito, e in Digital Edition. In esclusiva su Square Enix Store sarà possibile acquistare anche l’Ultimate Collector’s Edition che comprende una Steelbook Case, una scatola da collezione, un busto del Guerriero della Luce alto 21 cm, la soundtrack ufficiale, un artbook da 80 pagine, e il Season Pass del gioco.

Fonte

Dissidia Final Fantasy NT ha una data d'uscita europea

Bandai Namco Entertainment Europe ha annunciato oggi Tekken Mobile, versione per smartphone del celebre gioco di combattimento. Il gioco è disponibile, da oggi, in Soft Launch in Canada su dispositivi iOS e Android. Inoltre, sono aperte le pre-registrazioni sul sito web ufficiale www.tekken-mobile.com. In questi mesi che precedono il lancio, più giocatori effettueranno la pre-registrazione al gioco, maggiori saranno le ricompense e i contenuti di gioco che saranno disponibili per il lancio globale.

Nella versione mobile di Tekken, i giocatori potranno collezionare oltre 20 personaggi con stili di combattimento unici, potenziare e sbloccare esclusive mosse speciali per ciascun lottatore, creare uno stile di combattimento diverso per ciascun personaggio e adattarlo in base all’avversario, e accedere ad avvincenti modalità di gioco quali:

  • MODALITÀ STORIA – In questa modalità di gioco, i giocatori dovranno creare una squadra composta da 3 lottatori per aiutare Kazuya Mishima e Nina a sconfiggere un potente nemico: il Redivivo, un nuovo personaggio creato appositamente per la versione mobile di Tekken. Il gioco condurrà i giocatori in una battaglia attraverso una campagna basata su mappa caratterizzata da nuovi personaggi e potenti boss. Questa modalità offrirà anche la possibilità di costruire squadre con cui intraprendere esclusive missioni ed esplorare le mappe dinamiche per guadagnare ricompense e gloria.
  • SFIDA DOJO – Questa battaglia VERSUS online consentirà ai giocatori di sfidare gli amici e la community, e di registrare e caricare i loro stili di combattimento nell’IA del loro dojo personale per difenderlo e dimostrare che è il migliore.
  • EVENTI LIVE – Ogni giorno è un giorno diverso. I giocatori potranno partecipare a eventi Live che presenteranno contenuti a rotazione giornaliera, settimanale e mensile, nonché eventi a tema Speciale con esperienze e incontri straordinari ed Eventi speciali con personaggi e contenuti rari.

Tekken Mobile includerà un sistema di combattimento completo e intuitivo che presenterà tecniche di combattimento da ogni parte del mondo e un’incredibile esperienza in movimento.

Trovate il trailer di annuncio qui sopra.

MercurySteam, il pluripremiato studio di sviluppo indipendente autore della celebre serie di Castlevania: Lords of Shadow e dell’atteso Metroid: Samus Returns, ha svelato la data di uscita e il prezzo di Raiders of the Broken Planet.

Disponibile dal 22 settembre per PlayStation 4, Xbox One e PC, Raiders of the Broken Planet – Prologue introdurrà lo scenario in cui si svolgeranno tutte le avventure future. Il Prologo sarà scaricabile gratuitamente e includerà una vasta gamma di contenuti, tra cui due ampie missioni divise in quattro parti, più personaggi con cui giocare e un accesso totale sia alle modalità giocatore singolo che multiplayer online.

Nello stesso giorno, sarà lanciata anche la prima campagna di Raiders of the Broken Planet, Alien Myths, all’incredibile prezzo di 9,99€. Alien Myths includerà svariate ore di contenuti aggiuntivi, tra cui nuovi personaggi, nuove missioni e una nuova e straordinaria storia indipendente, che andrà ad ampliare il mondo di Raiders of the Broken Planet.

In Raiders of the Broken Planet, potremo scegliere il nostro personaggio e collaborare con altri tre giocatori in un’avventura cooperativa. L’idea principale alla base del gioco è qualcosa di simile a Dark Souls, in cui un solo giocatore, l’Antagonista, può invadere una partita non appena inizia e scegliere di combattere insieme ai cattivi contro una squadra di altri quattro giocatori reali. Lo scopo dell’Antagonista è semplicemente ostacolare i quattro “buoni”, impedendo loro di ottenere gli obiettivi della propria missione.

Altre tre campagne saranno rilasciate a intervalli regolari: Wardog Fury, Hades Betrayal e Council’s Apocalypse. Ogni campagna includerà una nuova storia parallela, aggiungendo nuovi personaggi e offrendo un valore eccezionale. Grazie alle storie parallele, i giocatori potranno partecipare a ciascuna campagna in qualsiasi momento, senza perdersi nulla della trama, ma soprattutto senza dover giocare le campagne in un determinato ordine.

Ogni campagna sarà sviluppata considerando i feedback della community in costante crescita, trasformando così Raiders of the Broken Planet nel titolo che desiderano ottenere. In pratica, sviluppatore e pubblico realizzeranno un gioco insieme in tempo reale. “Vogliamo essere uno sviluppatore in costante contatto con il nostro pubblico, mantenendo un rapporto sempre etico”, ha dichiarato Enric Alvarez, Responsabile dello studio di MercurySteam, “I giochi sono costosi e a volte deludono le grandi aspettative create dai media. Pensiamo che far provare gratuitamente l’esperienza ai giocatori e nel caso la gradissero, chiedergli di pagare un prezzo ragionevole per più contenuti, sia il modo migliore per conquistare la loro fiducia.”

Per accompagnare le novità, il team ha pubblicato oggi un nuovo trailer cinematografico del gioco per la Gamescom, dove il titolo sarà disponibile in formato giocabile in multiplayer su Xbox One X con una spettacolare grafica 4K.

Bandai Namco ha pubblicato lo Story Trailer di Little Witch Academia: Chamber of Time, titolo in arrivo in Europa all’inizio del 2018 per PS4 e PC/Steam.

Il filmato presenta inoltre anche diversi personaggi giocabili tra cui Amanda O’Neill, Constanze Amalie von Braunschbank Albrechtsberger e Jasminka Antonenko.

Potete vedere il nuovo trailer qui sopra. Per l’occasione sono state pubblicate anche diverse nuove immagini che trovate in calce all’articolo.

Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer
Little Witch Academia Chamber of Time: pubblicato lo Story Trailer

Bandai Namco e Dimps hanno annunciato Sword Art Online: Fatal Bullet per PS4, Xbox One, e PC.

Sword Art Online: Fatal Bullet è uno sparatutto in terza persona con elementi RPG ed è il primo gioco di Sword Art Online basato su Gun Gale Online, arco narrativo presente nella seconda stagione dell’anime.

Il gioco presenta una storia originale supervisionata dal creatore della serie – Reki Kawahara – che potrà essere modificata in base alle scelte e alle interazioni del giocatore. Le armi da fuoco avranno ovviamente un ruolo importante nel nuovo action/RPG, tutte realizzate con un design unico e realistico ed elementi tratti dai film sci-fi, inoltre saranno presenti anche altre armi e diversi stili di combattimento tra cui scegliere.

Sword Art Online: Fatal Bullet sarà disponibile in tutto il mondo nei primi mesi del 2018. Trovate il trailer di annuncio qui sopra.

Fonte

Berlino, 1989, il Muro è prossimo alla caduta e l’agente dell’MI6, Lorraine Broughton (Charlize Theron), viene inviata sul suolo tedesco per sgominare una cellula terroristica russa che sta uccidendo alcuni agenti sotto copertura. Per riuscire nella missione dovrà formare un’insolita alleanza con un altro agente sul territorio (James McAvoy) e sopportare la minaccia che questi, forse, potrebbe essere un doppiogiochista.

La miglior definizione per vendere al grande pubblico un prodotto come Atomica Bionda è, essenzialmente, dipingerlo come un John Wick al femminile: non a caso, infatti, il regista e cast tecnico sono gli stessi del primo John Wick e Atomica Bionda ne riprende perfettamente gran parte dello stile, grazie al virtuosismo tecnico, i colori e i fumi saturi a incorniciare una Berlino violenta ma, al contempo, pop. Il film di David Leitch non porta innovazione nel genere action, e anzi in qualche occasione presta il fianco a un’ingarbugliata trama: Atomica Bionda sembra voler fare il passo più lungo della gamba e c’è la possibilità che questo fatto possa distogliere lo sguardo dai suoi veri pregi, che pur ci sono.

atomica bionda

Tra gli elementi di spicco emerge la pericolosa sensualità di Charlize Theron

La musica e l’accurata selezione di brani, seguite da una ricercata estetica al neon, cercano la via per proporre una nuova dimensione narrativa. Nelle fasi salienti del film, come in quelle di semplice dialogo, c’è una ricercata forma di comunicazione audiovisiva (com’è bene che faccia il medium, quando può), che regala momenti mai gettati al solo scopo di allungare il brodo, bensì utili ad arricchire lo spettacolo. Tra gli elementi di spicco emerge la pericolosa sensualità di Charlize Theron: l’attrice presta il suo corpo oltre che alle spettacolari scene d’azione (condite da ottime coreografie stunt) anche a intense sessioni intime con un’altra agente dei servizi segreti francesi; queste scene non hanno il semplice scopo di fan service per il più attento pubblico maschile, ma rappresentano un valore aggiunto sia per dipingere il background della protagonista, sia per preparare il terreno alle vicende future del plot. L’insieme di tutti questi fattori rende ricco un film apparentemente catalogabile come l’ennesimo action.

Atomica Bionda ha anche una controparte cartacea. Il film è difatti tratto da un fumetto, anche se durante la visione non si sente mai la necessità di dover rendere conto a qualcosa di preesistente; ogni azione, invece, respira a pieni polmoni, prendendosi anche la libertà di diversi virtuosismi tecnici. Mi riferisco in particolare a un finto piano sequenza (à la Birdman, per intenderci) della durata di circa dieci minuti, assolutamente perfetto, senza nessuna sbavatura e coinvolgente come non mai.

Dell’insieme è forse proprio l’elemento narrativo a rivelarsi il più debole: il cast tecnico, forte dell’esperienza maturata con John Wick, poteva osare qualcosa di più: avevano i mezzi, gli attori e la libertà creativa per realizzare un piccolo caso esplosivo e bissarne il successo, ma la voglia di creare una trama con diversi plot twist distoglie inevitabilmente e più volte l’attenzione, mostrando un lato scoperto dalla cui direzione non riesce proprio a difendersi. Mai come in questa occasione il miglior approccio avrebbe potuto essere il lasciar perdere la storia e far menare a più non posso le mani a Charlize Theron.

Voto 7.5

atomica biondaGenere: azione, thriller
Publisher: Universal Pictures
Regia: David Leitch
Colonna Sonora: Tyler Bates
Interpreti: Charlize Theron, James McAvoy, Sofia Boutella, John Goodman, Toby Jones
Durata: 115 minuti

Intervenendo sul forum ufficiale di Overwatch, il game director Jeff Kaplan ha annunciato che la prossima patch in arrivo su PS4 e Xbox One introdurrà un sistema di segnalazioni anche su console.
L’aggiornamento 1.14 permetterà ai giocatori di segnalare i comportamenti da loro ritenuti scorretti, in questo modo Blizzard potrà punire gli utenti che si comportano in maniera anti-sportiva o addirittura offensiva nei confronti degli altri. Kaplan spiega che l’intero sistema è ancora un cantiere aperto, per questo è necessaria la collaborazione per dei giocatori affinché sia possibile tararlo al meglio.
La patch è attualmente in fase di testing e raggiungerà le due piattaforme nei prossimi giorni.

overwatch segnalazioni ps4 xbox one

Flag Counter
Video Games
Oops, something went wrong.